Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Matrimonio in crisi, dopo quanti anni si tradisce? Ce lo dicono ricerche e sondaggi

Amore e Sesso - 27 novembre 2017 Vedi anche: La Vita di Coppia

Matrimonio in crisi? Dopo quanti anni si tradisce? Purtroppo ricerche e sondaggi di siti che sponsorizzano incontri extraconiugali confermano il trend, dopo qualche anno di vita matrimoniale sia uomini che donne tradiscono il proprio compagno.

Matrimonio in crisi? Non è certo la prima volta e non sarà neppure l’ultima; la conseguenza diretta, però, è che dopo qualche anno di crisi siamo in genere portati a tradire il nostro compagno. Secondo non una, ma più ricerche il tradimento nel matrimonio è un fatto quasi fisiologico e a quanto pare esisterebbe persino una formula matematica per calcolare dopo quanti anni di matrimonio si tradisce, o almeno, dopo quanto tempo il rapporto comincia a rovinarsi e quindi sia da una parte che dall’altra si è disposti a cercare consolazione altrove.

Attraverso uno studio condotto su oltre 400 persone, tra uomini e donne, pare che ad un certo punto della vita matrimoniale il tradimento diventi una necessità, soprattutto dopo il sesto anno di matrimonio, cosa che potrebbe coincidere con la cosiddetta crisi del settimo anno, dovuta alla stanchezza della vita matrimoniale. Così è per le donne; gli uomini invece pare riescano ad arrivare fino al decimo anno, quindi sarebbe il gentil sesso quello più propenso al tradimento.

Tra i motivi che spingono al tradimento c’è senza dubbio la stanchezza e la noia, una vita di coppia piatta e la necessità di riscoprirsi sessualmente attivi. La voglia di un’avventura per le donne, poi, è soprattutto la necessità di sentirsi ancora una volta desiderate. Secondo diversi test e sondaggi di Incontri-extraconiugali.com, però, ci sono anche fattori che frenano il tradimento, come la paura di recare un danno alla famiglia e soprattutto ai figli o il timore della solitudine. Inoltre pare che le meno inclini al tradimento siano le donne sposate da poco tempo e quelle religiose.

In generale il tradimento dovuto alla stanchezza del matrimonio purtroppo colpisce in media una coppia su tre, anche quelle che pensano di essere immuni e le donne che in merito si pronunciano con un rassicurante “io non tradirei mai.”

LEGGI ANCHE:

5 cose da non fare per superare un tradimento

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA