11 Gennaio 2021 |

Kim Kardashian e Kanye West: in ballo proprietà e milioni dopo il divorzio

di Alice Marchese

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
  • Kim Kardashian e Kanye West: “Il divorzio è imminente”
  • Patrimonio di milioni di dollari e quattro figli
  • Kim Kardashian e le sue attività da oltre 700 milioni di dollari
  • Kanye West e oltre 5 miliardi per il marchio di abbigliamento e non solo

I chiacchieratissimi Kim Kardashian e Kanye West sono alle prese con il loro divorzio, ma non solo: lo riferisce Page Six, che cita Forbes nel calcoli dei patrimoni dell’ex coppia. In ballo sono milioni di dollari e la custodia di quattro bambini.
Il patrimonio netto di Kanye sarebbe passato da 100 milioni di dollari a 1,3 miliardi grazie alla sua carriera nella musica e nella moda. Il rapper, però, afferma che la cifra reale supera i 5 miliardi di dollari.

La nostra showgirl, invece, ha visto la sua fortuna passare da 40 milioni di dollari nel 2014 a 780 milioni, grazie ai suoi marchi di shapewear e makeup. E poi ci sono proprietà, case, beni preziosi e ben quattro figli su cui trovare un accordo.

Secondo Forbes, la maggior parte del reddito dell’imprenditrice proviene dalla sua linea di cosmetici KKW Beauty, che ha avuto inizio nel 2017.

Secondo quanto riferito da Page Six, pare che Kim abbia fatto inserire nel contratto prematrimoniale la nota secondo la quale «il denaro guadagnato dalla linea di abbigliamento e dalle apparizioni promozionali sarà considerato il suo reddito separato e unico».

Dunque, anche se spesso la Kardashian usa anche il cognome West, l’ormai ex marito non fa parte dei suoi affari.
Alla fine dell’anno scorso, è stato annunciato che Al passo con i Kardashian, il reality show che ha dato ulteriore notorietà alla famiglia Kardashian, terminato dopo 20 stagioni.

Nonostante la diffidenza di Kanye West di apparire nello show, ha realizzato diversi cameo nel corso degli anni, tra cui la registrazione del loro fidanzamento a Oracle Park e una parte dedicata al matrimonio con Kim.

Spesso compaiono anche i loro figli, soprattutto North.
Sembra però che la nostra regina del reality non abbia condiviso tutti i guadagni dello spettacolo.

Kim e Kanye sono genitori di quattro figli: North, 7 anni, Saint, 5, Chicago, 2, e, Psalm, 1. È molto probabile che dopo il divorzio i due opteranno per una custodia condivisa al 50%, ma le cose potrebbero cambiare se dovessero verificarsi situazioni dannose per i piccoli, come ad esempio l’assenza di un genitore per un anno intero a causa di una tournée.

«Se presenti una causa di divorzio in California, nessuna delle parti può portare i figli fuori dallo Stato senza il permesso dell’altro genitore», ha spiegato a Page Six l’avvocato di Beverly Hills Joseph Mannis.

«Spesso se ne discute nei casi di celebrità». Escludendo, però, la possibilità che la coppia possa farsi la guerra sulla custodia dei bambini.

L’ex coppia possiede una dimora di oltre 1.300 metri quadri con corridoi enormi, due piscine e un vigneto. Solo per dare un’idea del lusso, basta pensare che un singolo lavandino di quella casa costa 30mila dollari.
Nel 2020, i due hanno acquistato un terreno vicino a Palm Springs per 6,3 milioni di dollari.

«Kim sta cercando di convincere Kanye a consegnarle la casa di Calabasas» ha detto una fonte a Page Six. «Possiede tutta la terra e i lotti adiacenti intorno alla casa, ma Kanye possiede la casa vera e propria». Dovranno trovare, dunque, un accordo che soddisfi entrambi.

In realtà anche Kanye West non se la passa affatto male. Il rapper ha iniziato a disegnare scarpe da ginnastica nel 2009, passando poi all’abbigliamento. Nel 2019 il marchio Yeezy ha fatturato 1,5 miliardi di dollari. Kanye possiede il 100% della sua azienda, e ha un accordo per vendere le sue scarpe da ginnastica tramite Adidas.

Lo scorso giugno, ha annunciato un accordo di 10 anni con Gap e ha affermato che ha elevato il suo patrimonio netto a 5 miliardi.  Il rapper ha pubblicato nove album in 17 anni attraverso la Roc-a-Fella Records.