Peli sotto al mento delle donne: perché succede? Come eliminarli?

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Per molte donne, i peli sotto il mento sono un disagio abbastanza comune. Nella maggior parte dei casi, si tratta di un problema puramente estetico, un piccolo fastidio facilmente superabile. Può anche accadere, però, che le cause siano altre. Scopriamo insieme perché succede e come si possono eliminare.

Prima di tutto, se avete a che fare con questo tema, sappiate che non siete sole. Più del 15% delle donne italiane ha problemi di peluria sul mento. Il fenomeno è noto come “irsutismo” o “ipertricosi” e può presentarsi già in età giovane. Si manifesta con una crescita anomala di peli nelle donne, in punti in cui solitamente non crescono (o, se ci sono, praticamente non si vedono), come petto o addome).  C’è anche chi nasce con questa condizione. Le cause possono essere numerose e, di certo, non mancano i rimedi, anche permanenti.

Cause dei peli sotto al mento delle donne

I peli nel mento delle donne possono essere ereditari, quindi legati a un fattore genetico. Proprio come avviene per determinati tratti somatici, ma anche per alcune caratteristiche legate al carattere e all’attitudine, potremmo averli presi dalle nonne o dalle mamme. In questo caso, dunque, potremmo trovare qualche “indizio” osservando il volto delle persone a noi care. Ma questa è solo una possibile causa.

Ormoni e peli del mento

Come è facile immaginare, anche gli ormoni possono giocare un ruolo fondamentale nella comparsa dell’irsutismo nelle donne. Quando arriva il ciclo mestruale, arrivano anche alcuni piccoli squilibri in grado di favorire la comparsa di peli sul mento. Ci sono anche donne che producono più ormoni androgini di altre: è per questo che si presenta qualche “ospite indesiderato” in più sul viso. Nel caso in cui ci sia un problema ormonale, va trattato nel modo giusto, monitorando la situazione e con il supporto del proprio medico di fiducia.

Ci sono casi in cui la comparsa dei peli sotto al mento delle donne si presenta con la menopausa o anche dopo i 70 anni. In generale, superati i 70 è difficile che non si presenti una peluria accentuata. Anche ragazze o giovani donne, in concomitanza della maturità sessuale, si trovano a fare i conti con l’irsutismo. Può anche accadere durante la gravidanza. In tutti questi casi, sono sempre loro: i nostri “amati” ormoni.

Peli sul mento e sindrome dell’ovaio policistico

I peli sotto al mento delle donne possono anche essere una manifestazione legata alla sindrome dell’ovaio Policistico, o PCOs. Solitamente i primi sintomi si manifestano nell’adolescenza e includono anche mal di testa e acne. Dato che si tratta di una condizione molto delicata, da trattare in modo adeguato, può essere solo il medico a dare una soluzione. Altra causa di tipo medico è la sindrome di Cushing: ecco di cosa si tratta.

La sindrome di Cushing si caratterizza per un’elevata concentrazione di cortisolo, che conoscerete sicuramente come ormone dello stress. Alla sindrome si collegano anche smagliature, aumento di peso o anche diabete di tipo 2. Qualora si pensi di avere a che fare con questa problematica, sempre meglio rivolgersi a uno specialista.

Anche alcuni farmaci possono causare una crescita anomala di peli nelle donne, così come i disturbi di natura tiroidea o lo stress.

Come togliere i peli del mento: i rimedi

Ciò che è importante sapere, è che i peli sotto al mento delle donne sono una problematica diffusa, ma che non deve diventare motivo di estremo imbarazzo. É vero che, per molte, può diventare un problema estetico quasi insuperabile, ma ricordate che ci sono molti rimedi: vediamoli subito.

La soluzione più semplice per togliere i peli sul mento è depilarsi. Se volete evitare un effetto “barbetta”, l’ideale è non usare il rasoio ma, piuttosto, ricorrere a rimedi come la luce pulsata o la ceretta. La pinzetta, a lungo andare, ha l’effetto indesiderato di inspessire la pelle del mento, quindi se ci sono molti peli, meglio utilizzare altri rimedi. Con la luce pulsata si ottengono risultati duraturi.

C’è chi ha ottenuto ottimi risultati con il metodo dell’elettrolisi. Si tratta di uno speciale ago elettrico che invia una piccola scossa fino al bulbo pilifero e ne provaca la bruciatura. In seguito il pelo viene sfilato dalla sua sede. Esistono anche delle creme schiarenti che, gradualmente, rendono i peli quasi invisibili.

Per quanto riguarda i rimedi naturali, si può ricorrere al filo di cotone o di seta. Si tratta di una tecnica depilatoria che estirpa i peli alla radice, rallentandone la ricrescita. Possibile anche fare una maschera alla curcuma, che sortisce lo stesso effetto schiarente. Prima di ricorrere a un qualsiasi rimedio per eliminare i peli del mento, però, è necessario sapere qual è la loro causa. Se si tratta di un problema di natura medica, infatti, è necessario un consiglio dello specialista. Ci sono casi in cui si consiglia l’assunzione della pillola anticoncenzionale ma, dato che si tratta di un farmaco molto delicato, che chiama in causa una sfera molto personale, non ci si deve affidare al fai da te.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Il biglietto da visita di ognuno di noi è sicuramente il viso. Grazie ad esso possiamo comunicare informazioni, come l’età e il genere, senza bisogno di parlare. Le emozioni, positive o negative che stiamo provando sono tutte visibili grazie alla mimica facciale.Per sentirci a nostro agio ed affrontare le giornate al meglio è importante prendersi […]

Quando si parla di bellezza e cura della pelle, la lista dei desideri è davvero infinita. Qualunque sia la nostra esigenza, però, una cosa è certa: ogni brand ha dei veri e propri must-have, che bisogna necessariamente conoscere. Per questo motivo, oggi abbiamo pensato di dedicare un focus a cinque classici Clinique, facili da trovare […]

Se stai cercando una soluzione comoda e sostenibile che unisce shampoo e balsamo, ecco alcune tips per guidarti nella tua scelta del prodotto ideale per la cura dei tuoi capelli. Shampoo solido 2 in 1 con balsamo: una scelta naturale per capelli sani e idratati Per coloro che cercano una soluzione completa e naturale per […]

L’atmosfera natalizia è nell’aria e con essa arriva la gioiosa ricerca del regalo perfetto. Tra le opzioni che spiccano per versatilità e capacità di trasformare il quotidiano in un momento di lusso, fanno capolino i cosmetici che emergono come un regalo ideale. Regalare cosmetici equivale a regalare bellezza e benessere a coloro che si ama.  […]