Serie TV, è morto l’attore Martin Mull, ecco dove lo abbiamo visto

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

L’attore e comico americano Martin Mull, noto per il suo lavoro nelle sitcom televisive Sabrina, Vita da Strega e Roseanne (Pappa e Ciccia), è morto all’età di 80 anni.

Addio a un talento comico

Mull, che ha anche recitato nella commedia del 1985 Cluedo, è morto giovedì scorso nella sua casa dopo una “valorosa lotta contro una lunga malattia”, ha dichiarato sua figlia, Maggie Mull, sui social media.

In un ricordo su Instagram, la figlia ha scritto che suo padre “era noto per eccellere in ogni disciplina creativa immaginabile e per fare spot pubblicitari per Red Roof Inn”.

Una carriera poliedrica

Il primo ruolo importante di Mull è stato nel 1976, interpretando Garth Gimble nella soap opera parodia Mary Hartman, Mary Hartman, che ha portato a due ulteriori ruoli spin-off, tra cui Fernwood 2 Night.

In seguito ha ottenuto il ruolo dell’ufficiale dell’esercito Colonnello Mustard nel film Cluedo, ispirato al gioco da tavolo omonimo.

In quel periodo, ha anche iniziato a dare la voce agli spot pubblicitari di Red Roof Inn che sua figlia ha menzionato nel suo tributo.

Gli appassionati di televisione degli anni ’90 riconosceranno Mull per il suo lavoro in Pappa e Ciccia, dove interpretava il capo del protagonista Leon Carp, o in Sabrina Vita da Strega, dove interpretava il Preside Willard Kraft.

Mull è apparso anche nella sitcom satirica acclamata dalla critica Arrested Development, interpretando lo sfortunato detective privato Gene Parmesan.

Ha recitato come guest star in numerosi altri noti programmi televisivi, tra cui I Simpson, I Griffin, Law and Order: Unità Vittime Speciali, Cuori senza età e Due uomini e mezzo.

Nato a Chicago da un’attrice e un falegname, Mull ha iniziato la sua carriera nello spettacolo come cantautore ed è diventato noto come comico musicale. Ha aperto numerosi concerti per Frank Zappa e Bruce Springsteen all’inizio degli anni ’70.

Ha anche studiato pittura e si è laureato nel 1965 alla Rhode Island School of Design.

Oltre a sua figlia, Maggie, una sceneggiatrice televisiva, lascia sua moglie, Wendy Haas, attrice e compositrice che ha sposato nel 1982.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Beatrice Luzzi nelle ultime settimane si era notevolmente riavvicinata a Giuseppe Garibaldi, confermando i passi avanti nel loro rapporto che c’erano stati nell’ultimo periodo trascorso insieme nella ‘Casa’ del “Grande Fratello“. Lei era stata certamente più cauta in merito all’evoluzione della situazione, ribadendo ancora una volta quanto le loro vite siano diverse e difficili da […]

L’estate è sinonimo di vacanze, mare, e lunghe giornate all’aria aperta. Tuttavia, con l’aumento del tempo trascorso sotto il sole, è importante proteggere la pelle dai dannosi raggi UV. L’uso della crema solare non è solo una questione di estetica per evitare scottature, ma anche di salute, per prevenire danni a lungo termine come l’invecchiamento […]