Cosa mangia Jennifer Lopez per avere un fisico così perfetto?

di Alice Marchese

Jennifer Lopez è una famosissima cantante e ballerina che ha scritto la storia della musica statunitense. Jlo fa ballare chiunque ascolti un suo pezzo. Oltre alla sua incredibile carriera canora, è conosciuta per il suo fisico scultoreo e ci si chiede quale sia la sua dieta per mantenersi in forma. Ha dichiarato a People di non privarsi mai di una soddisfazione culinaria, «Ma – ha continuato – ho imparato l’importanza di mantenere uno stile di vita sano».

La dieta di Jennifer Lopez

La dieta di Jennifer Lopez parte da una colazione bilanciata. Non si può saltare la colazione.  Secondo quanto pubblicato da People, la star inizia sempre la sua giornata con uno smoothie, solitamente con fragole, mirtilli, lamponi, yogurt greco, miele, succo di limone e ghiaccio.

«Un frullato è un buon inizio per una giornata piena – la combinazione di proteine dallo yogurt e dei carboidrati nella frutta le darà una carica di energia e soddisfazione per la mattinata».

Snack mattutini e pomeridiani

Da inserire assolutamente sono gli snack mattutini e pomeridiani. In una vecchia intervista con Hello Magazine, aveva raccontato: «Quando sono fuori casa porto sempre con me frutta e verdura per fare uno spuntino tra i pasti».

Il pranzo di Jennifer Lopez

Jlo preferisce un pranzo leggero. Ha scelto il salmone o la spigola con un contorno di broccoli, zucchine e peperoni da mangiare in pinzimonio. Anche l’insalata è una sua scelta. La sua preferita è a base di cavolo nero e formaggio. L’interessante miscuglio richiede un cavolo nero finemente tritato, semi di zucca tostati, formaggio sbriciolato, scalogno tritato e una salsa di succo di limone fresco e olio extra vergine di oliva.

La cena di Jennifer Lopez

Per cena Jennifer Lopez mangia pasti semplici ma nutrienti, come petto di pollo alla griglia, cavoletti di Bruxelles e patate saltate al forno con un pizzico di sale. Oppure opta per una fonte di proteine servita insieme alla quinoa.

In un’intervista a Hollywood Life, l’attrice aveva detto: «Ogni tanto mangio riso e fagioli, piatto della mia infanzia, e mi piacciono il maiale e il pollo – soprattutto lo stile portoricano. Cerco di mangiare con i bambini verso le 6:30, credo sia l’orario perfetto per aiutare la digestione».

Tanta acqua

“Mi assicuro di bere sempre molta acqua, anche durante il pasto, mi dà un senso di sazietà”. Parola d’ordine: idratarsi. “Bere molta acqua, soprattutto prima di un allenamento, può aiutarti a spingere di più e ad ottenere di più dalla tua routine di allenamento».

Oltre all’acqua, JLo beve poco altro, soprattutto non caffè: «Non bevo caffeina da anni» aveva rivelato lei stessa, associando la mancanza di caffè alla sua pelle perfetta.

Jlo e il suo debole per i dolci

Nonostante la leggerezza di questa dieta, c’è sempre spazio per i dolci, il suo pasto preferito. Secondo quanto rivelato su People, i suoi dolci preferiti sono i cookie, cioè i biscottoni al burro tipici americani con gocce di cioccolato o frutta secca.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

2 min

La Dieta di Montignac è un regime alimentare famosissimo che prende il nome dal suo inventore. Caratterizzata da un basso indice glicemico, la dieta Montignac ha uno schema abbastanza specifico. Permette di perdere circa 4-5 kg al mese, ma ovviamente tutto dipende da persona a persona. È opportuno però consultare il proprio dietologo perché è […]

2 min

Avere la pressione alta può causare problemi di vario genere o può essere un campanello d’allarme per eventuali patologie. Fortunatamente è gestibile, ma necessita di alcuni accorgimenti. Soprattutto è fondamentale avere una dieta equilibrata e sana per mantenere i valori corretti per il proprio corpo. Cos’è l’ipertensione? L’ipertensione arteriosa è una condizione caratterizzata dall’elevata pressione […]

2 min

Le uova sono fondamentali nella nostra dieta grazie alle proprietà incredibili che contengono. A volte però ci si chiede effettivamente quante volte a settimana è possibile consumarle, soprattutto rispettando le proprie esigenze e la propria dieta. Da sottolineare che durante la settimana possono esserne consumate circa 4-5, in base ad alcuni parametri.Se vuoi mantenerti in […]

2 min

Con l’aumento delle temperature vorremmo soltanto gustarci un gelato per colazione, pranzo e cena, ma temiamo che questo amato alimento sia pieno di calorie. In realtà non è così: dipende dal gusto che scegliamo. Si tratta di un cibo a basso indice glicemico, ovvero rilascia gli zuccheri lentamente e quindi sazia a lungo. Contiene vitamine […]