Artrosi e artrite, quali sono le differenze?

di Danila

Artrite e artrosi sono la stessa cosa? Quasi tutti tendiamo a confondere le due cose, creando tantissima confusione, anche se in entrambi i casi parliamo di malattie reumatiche delle articolazioni che si caratterizzano per lo stato doloroso, la rigidità e per una limitazione nei movimenti. In ogni caso sono due patologie diverse per natura e in relazione all’età in cui insorgono. Dunque cerchiamo di capire le differenze tra artrosi e artrite.

Artrite e artrosi: come riconoscerle

L’artrite colpisce in genere soggetti fra i 30 e i 60 anni. È una malattia autoimmune, un’infiammazione cronica che colpisce le articolazioni, che tendono a deformarsi nel tempo, ma che può coinvolgere anche altri organi del corpo. I segni distintivi di un’infiammazione da artrite sono calore, rossore e dolore nelle zone colpite. Di solito, comunque, l’artrite colpisce le piccole articolazioni, quindi mani e piedi, a prescindere dal movimento, per cui lo stato doloroso si avverte anche la notte. A lungo andare comporta perdita della mobilità delle articolazioni.

L’artrosi invece colpisce una fascia d’età diversa, quella tra i 60 e gli 80 anni, ed è una malattia cronico-degenerativa legata all’usura e all’invecchiamento delle articolazioni provocata da un assottigliamento della cartilagine articolare che non ammortizza più l’attrito tra le ossa. Inoltre è dovuta anche a un’infiammazione dei tendini e dei legamenti delle articolazioni. Le parti più colpite sono mani, ginocchia, piedi e colonna vertebrale, che tendono ad irrigidirsi e a limitare la mobilità. In ogni caso l’artrosi e l’artrite del ginocchio sono molto comuni. L’artrosi però ha cause diverse e può anche essere favorita da fattori come sovrappeso e obesità, fratture e lesioni articolari ma anche malattie circolatorie. Anche alcuni sport a lungo termine possono provocare l’artrosi, soprattutto quelli che sollecitano molto le ginocchia.

Artrite e artrosi: cure naturali

Non esistono vere e proprie cure, né per l’artrite né per l’artrosi, ma sicuramente ci sono rimedi naturali e buone abitudini che possono ritardarne la comparsa o alleviare i sintomi. Per entrambi questi disturbi lo sport, se praticato con costanza ma senza carichi troppo alti, può ritardarne la comparsa e favorire la mobilità; in relazione all’età, ovviamente, bisognerà scegliere attività diverse. Lo yoga e il pilates, per esempio, possono essere adatti anche alle persone anziane.
Anche l’alimentazione ha un ruolo importante, per esempio frutta, verdura e tutti gli alimenti ricchi di Omega 3, possono aiutare a placare l’infiammazione delle articolazioni. Contro l’artrite reumatoide e i dolori dell’artrosi i bagni di sale di Epsom sono l’ideale perché contengono un antidolorifico naturale. Inoltre non dimentichiamoci del tarassaco, un’erba dalle comprovate proprietà antinfiammatorie che può essere assunta tramite tisana.

LEGGI ANCHE:

Artrite e osteoartrite, i rimedi naturali


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

3 min

Il suicidio è la dodicesima causa di morte nel mondo. A livello mondiale si colloca fra le tre principali cause di morte per le persone di età compresa tra i 15-44 anni, insieme agli incidenti stradali e alle malattie cardiovascolari. Questo termine comprende più sfaccettature del darsi la morte. A volte si verifica senza che noi […]

2 min

Spesso russare non dipende totalmente da noi. Si tratta di un disturbo del sonno che consiste nell’emissione di un suono roco e fastidioso, di intensità variabile, durante il sonno. Questo ovviamente può generare fastidio per chi ci sta intorno e imbarazzo per chi russa. Ma con qualche piccolo accorgimento, il tutto può migliorare.  In genere, il […]

2 min

Una persona bipolare è affetta da una patologia abbastanza seria e invalidante. E’ necessario consultarsi con uno specialista dal momento che i soggetti bipolari spesso sono inconsapevoli. Solitamente le fasi depressive vengono alternate da fasi maniacali. Il comportamento cambia radicalmente, dall’iperattività allo stato catatonico nel peggiore dei casi. Impulsività, inconcludenza sono tipiche. Non si sanno […]

2 min

Veronica Pivetti ha rivelato di aver affrontato un periodo estremamente buio per lei. Al Corriere della Sera l’attrice ha rivelato che la depressione le sarebbe iniziata a causa di alcuni farmaci sbagliati per la tiroide e ha anche ammesso: “La depressione mi è venuta a causa di un problema alla tiroide: sono stata curata male, […]

4 min

Lo stress è uno dei nostri peggiori nemici. E’ importante salvaguardare la propria salute mentale e raggiungere la stabilità necessaria che vi permetta di portare avanti le vostre attività quotidiane. Lo stress provoca o accelera molte malattie, per questo è importante tenerlo sotto controllo. Ecco dei consigli perfetti per tenere sotto controllo lo stress. Cosa succede […]