5 motivi per cui il fai da te fa bene al corpo e al cervello

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Scopriamo 5 motivi per cui il fai da te fa bene al corpo e al cervello! Praticare un’attività homemade creativa e manuale aiuta la mente e il corpo a restare in forma: ecco alcuni motivi per iniziare un hobby fai da te!

Il fai da te, qualunque sia il campo “artistico” di applicazione, riesce a dare grandi soddisfazioni! Non forse tutti sanno, però, che recenti studi hanno dimostrato come un’attività cosiddetta homemade sia in grado di apportare enormi benefici al cervello e, di rimando, anche al corpo. Vediamo allora 5 motivi per cui il fai da te fa bene al corpo e al cervello!


Fai da te: 5 motivi di salute per corpo e cervello

Il fai da te aiuta la concentrazione

Il lavoro a maglia, la pittura, la miniaturistica, ma anche la falegnameria con i suoi utensili pesanti e tutte le attività del fai da te necessitano di concentrazione. In un’epoca in cui tutte le informazioni sono veloci e non c’è tempo di digerirle, un hobby fai da te riesce a stimolare nuovamente la capacità di concentrazione, necessaria poi nella vita di tutti i giorni. Lo stress, infatti, crea una sorta di “buco” mentale non sono a livello di memoria, ma anche di focalizzazione sul momento e sull’azione che si sta svolgendo.

Il fai da te dà una sensazione di appagamento

Portare a termine un lavoro fai da te aumenta l’autostima e ci fa sentire soddisfatti di noi stessi. Non importa quale attività si scelga: vedere la propria “opera” completa dona una grande sensazione di appagamento e ci sprona a completare i nostri programmi anche nella vita quotidiana.

Il fai da te protegge la memoria

Il lavoro fai da te, oltre che di concentrazione, necessita di memoria perché raramente si riesce a portare a termine un progetto in poche ore. Ricordare i colori, i punti del lavoro a maglia, le azioni compiute fino a quel momento aiutano a rinforzare e proteggere la memoria. È un ottimo modo per mantenere la mente giovane e allenata, dunque non esitate a coinvolgere i nonni o i genitori anziani!

Il fai da te migliora l’umore

Distrarsi facendo una cosa che amiamo fare e vederla “crescere” tra le nostre mani aiuta sicuramente l’umore! Chi sta vivendo un periodo di ansia o depressione dovrebbe dedicare qualche ora del suo tempo ad un’attività fai da te: ne trarrà beneficio, specie se diventerà un appuntamento costante.

Il fai da te da perdere peso

La pittura di grandi spazi e il bricolage comportano un certo dispendio di calorie e permettono anche di rinforzare la muscolatura. Tutto questo si traduce in qualche chilo in meno, maggiore forza fisica e incremento di energia  e resistenza anche nelle fatiche quotidiane.

Potrebbe interessarti anche