25 aprile 2018 |

Tutte le proprietà dell’erba dell’asino, per un infuso contro l’ansia

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Tra gli infusi contro l’ansia è uno dei più efficaci: ecco tutto quello che c’è da sapere sulle proprietà dell’erba dell’asino, una pianta dalle comprovate proprietà rilassanti e digestive che tutti possono sorseggiare sotto forma di infuso due o più volte al giorno.

Avete mai sentito parlare di erba dell’asino? Si tratta in realtà di una pianta di montagna dal nome impronunciabile, Aloysia polystachaya, che è molto diffusa in alcune paesi dell’America, ma è meglio conosciuta come erba dell’asino o dell’asinello. È un’erba che viene utilizzata quasi esclusivamente in infusione e ha comprovate proprietà ansiolitiche e digestive. Dunque ecco tutto quello che dovreste sapere sulle proprietà dell’erba dell’asino, un buon infuso contro l’ansia.

Erba dell’asinello: tutte le proprietà benefiche

Tra le erbe medicinali contro l’ansia l’erba dell’asino è sicuramente una delle più efficaci. Ha un sapore molto gradevole, rilassa e mette a freno lo stress e contribuisce anche a regolarizzare la digestione.

Uno studio scientifico ha dimostrato che questa pianta ha effetti ansiolitici naturali anche se molto più comunemente viene usata come infuso digestivo dopo un pasto molto abbondante. In ogni caso non ha effetti collaterali per cui l’erba dell’asinello può essere sorseggiata come una comune tisana ogni volta che ne abbiamo voglia, anche se ne viene consigliata l’assunzione soprattutto dopo i pasti e la sera prima di andare a dormire.

Come preparare l’infuso contro l’ansia

Si prepara come un tè qualsiasi o una tisana. Si fa bollire l’acqua e si mettono le foglie in infusione per cinque minuti circa, non di più per evitare che il sapore mentolato si disperda. Come aroma comunque l’erba dell’asino somiglia all’erba Luisa, ha un sapore mentolato con note agrumate e rinfrescanti.

LEGGI ANCHE:

Le migliori tisane rilassanti contro ansia e stress

Potrebbe interessarti anche