La paella di verdure, un piatto spagnolo ricco di sapore anche veg

di Manuela Zanni

  • Questa versione di paella con verdure è estremamente gustosa e nulla toglie al gusto del classico piatto vegetariano.
  • Il metodo di cottura è identico a quello di carne, pollo o pesce mentre il gusto è dato dagli aromi rilasciati dalla cottura delle verdure.
  • Vediamo, di seguito,  insieme come cucinare la paella di verdure.

 

  1. Preparate il brodo con ortaggi freschi: carota, sedano, cipolla e patata
  2. Pulite i carciofi e mettete i cuori in acqua e limone lasciandoli a bagno qualche minuto
  3. In un tegame da forno affettate la cipolla e mettete 2 cucchiai di olio
  4. Posizionate sopra i carciofi fatti a fette. Salate e pepate
  5. Infornate a 200° e fate cuocere con qualche mestolino di brodo per 15 minuti circa
  6. Estraete il tegame e versate a pioggia il riso
  7. Coprite di brodo non annegando e infornate per 25 minuti
  8. Quando il brodo si asciugherà spolverate di parmigiano, pan grattato, pepe e formaggio filante e passate al grill.

Variante: Potete anche mettere una decina di fette di patate insieme al riso e avrete un piatto unico vegetariano da veri chef!

Leggi anche:

Ricetta della paella


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

2 min

3 uova medie, 150 gr di burro, 250 gr di farina 00, 100 gr di zucchero, 100 gr di latte intero, La scorza di un limone grattugiata, 700 gr di ananas (fresche o sciroppate), 7 ciliegie denocciolate (fresche o sciroppate), 8 gr di lievito per dolci, 1 baccello di vaniglia, Ingredienti per il caramello, 10 gr di burro, 120 gr di zucchero, 75 gr di acqua, Occorrente, Tortiera a cerniera da 24 cm diametro