Trucco occhi: la chiave per un make-up impeccabile

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Lo sguardo è senza dubbio la parte più espressiva del viso, capace di trasmettere emozioni e attirare l’attenzione. Per questo motivo, il trucco occhi gioca un ruolo fondamentale nella creazione di un make-up impeccabile e valorizzante.

Prima di metter mano ai colori, è bene conoscere la forma dei propri occhi, vero primo passo per scegliere il trucco giusto. 

Dimmi che occhi hai… 

Qual è la forma, il taglio, dei tuoi occhi? Per evidenziare lo sguardo e realizzare un trucco su misura devi sapere quali passaggi del make up seguire per evitare errori. 

Per occhi piccoli che desideri “ingrandire”, è consigliabile far ricorso a colori chiari e luminosi sulla palpebra mobile, sfumando delicatamente verso l’esterno. Una matita bianca all’interno dell’occhio aiuterà a dare la percezione di una maggior ampiezza, mentre un mascara volumizzante donerà alle ciglia spessore e lunghezza.  

In caso di occhi grandi, per evitare che lo sguardo risulti troppo intenso, in genere si opta per colori più scuri sulla palpebra mobile, sfumandoli con cura. Una matita nera o marrone lungo la rima ciliare superiore definirà l’occhio, mentre un eyeliner sottile creerà un effetto elegante e raffinato senza appesantire. Gli occhi tondi vogliono sfumature più scure all’angolo esterno dell’occhio che tendono a degradare verso l’alto. Una linea di eyeliner verso l’estremità contribuirà a creare l’effetto desiderato.  

Per gli occhi a mandorla, le soluzioni sono molteplici visto che si tratta di una forma considerata ideale per il trucco. Si adatta, infatti, a qualsiasi tipo di make-up. Per un look naturale, è possibile utilizzare colori nude e rosati, mentre per un risultato più intenso, si possono osare colori vivaci e sfumature audaci.  

Non solo forma degli occhi 

Oltre alla forma degli occhi, è importante considerare anche il colore dell’iride affinché il trucco per gli occhi sia personalizzato. Per esaltare il colore degli occhi azzurri, i toni caldi come marrone, bronzo e dorato sono veri alleati di bellezza. Un tocco di verde o di blu nella parte inferiore dell’occhio creerà un contrasto interessante.

Per valorizzare gli occhi verdi, meglio toni freddi come viola, blu e grigio. Una nuance di oro o di bronzo nella parte centrale della palpebra mobile illuminerà lo sguardo. Gli occhi color nocciola si adattano a qualsiasi tipo di trucco, ma per un aspetto particolarmente luminoso sono indicati colori come verde smeraldo, blu zaffiro e viola. Per intensificare lo sguardo degli occhi scuri, è possibile utilizzare toni come nero, marrone e grigio. Una finitura di rame o di oro nella parte interna dell’occhio donerà un tocco di luce. 

Scegliere il make-up in base al tipo di pelle  

È importante scegliere i prodotti giusti per il proprio tipo di pelle in modo da non danneggiarla. Per evitare che il trucco si screpoli se la pelle risulta secca è consigliabile utilizzare prodotti idratanti e cremosi.

Le pelli mista e grassa tendono a far sbavare un po’ il make-up, specie d’estate col calore e il sudore, per questo meglio prodotti in polvere e a lunga tenuta. La pelle sensibile, facilmente irritabile, vuole invece trucchi delicati e privi di profumi. Con un po’ di pratica e i consigli giusti, è possibile realizzare un trucco occhi impeccabile e valorizzante per ogni occasione. 

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria