Carolina Kostner, biografia, carriera, età, vita privata, Instagram

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Carolina Kostner, chi è la stella azzurra e internazionale del pattinaggio artistico su ghiaccio. Biografia e carriera sportiva: dove è nata, quanti anni ha, quali titoli ha vinto. La vita privata e le curiosità.

Biografia

Carolina Kostner nasce a Bolzano, sotto il segno dell’Acquario, l’8 febbraio del 1987, quindi ha 36 anni. Inizia a pattinare sin da bambina: la mamma, Patrizia, è stata pattinatrice a livello nazionale negli anni Settanta ed è a sua volta allenatrice della categoria “giovanissime” dell’Ice Club Gardena. Il padre, Erwin, è ex giocatore di hockey su ghiaccio e attualmente allena in questa disciplina. Carolina ha due fratelli: Martin, di un anno più grande, e Simon, di tre anni più giovane. È la cugina di Isolde Kostner, vincitrice della medaglia d’argento nello sci alpino alle Olimpiadi del 2002.

Oltre alla sua lingua madre, il ladino, parla correntemente italiano e tedesco e conosce l’inglese e il francese. Nell’autunno del 2007 si è iscritta all’Università degli Studi di Torino presso il corso di Scienze della comunicazione, ma non ha mai portato a termine gli studi. Appartiene inoltre al corpo della Polizia Penitenziaria, con il ruolo di assistente capo. È stata legata sentimentalmente al marciatore Alex Schwazer dal 2008 al 2012.

Sono convinta che si dovrebbe sempre vivere due volte. Ma sono anche convinta che, se pure qualche errore lo si eviterebbe, se ne farebbero altri”, dichiara in un’intervista del 2023 a Today. “Ecco perché preferisco sempre guardare avanti e utilizzare gli insegnamenti raccolti nel percorso di vita fatto, per migliorare ed evolversi. Nel complesso, mi ritengo una persona molto fortunata e ora posso guardare avanti grazie anche alle delusioni o alle amarezze. Ma sempre col sorriso: a voltarsi troppo indietro viene il torcicollo!”.

Su Instagram Carolina Kostner è @mskostner. Ha oltre 140mila follower, con i quali condivide contenuti sulla sua vita privata e professionale.

Carriera sportiva e vittorie

Come abbiamo già detto, Carolina Kostner inizia a pattinare da bambina, all’età di 4 anni. Il primo successo non tarda ad arrivare: nel 2001, a soli 13 anni, vince la sua prima gara internazionale. Sono davvero tanti i successi nel suo palmares.

Carolina Kostner
Carolina Kostner

Vince la medaglia di bronzo alle Olimpiadi invernali di Soči 2014. È campionessa mondiale 2012, medagliata altre cinque volte ai Campionati del mondo (2008 e 2013 argento; 2005, 2011 e 2014 bronzo).
Cinque volte campionessa europea (2007, 2008, 2010, 2012, 2013) e medagliata altre cinque volte ai Campionati europei (argento nel 2009 e nel 2011, bronzo nel 2006, 2017 e nel 2018). Ancora nel 2011 vince la Finale del Grand Prix di pattinaggio di figura e conquista la medaglia di bronzo ai Campionati mondiali juniores del 2003.

Carolina Kostner è nove volte campionessa italiana (2003, 2005, 2006, 2007, 2009, 2011, 2013, 2016, 2018) È stata al primo posto del ranking mondiale della classifica ISU nelle stagioni 2010-2011 e 2011-2012. Fa parte del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre, corpo di Polizia Penitenziaria.

Altre attività

Carolina Kostner è stata testimonial di diversi brand, come Asics, Grana Padano, Royal Carribean e Swarovsky. Partecipa nel novembre del 2008 allo show Winx on Ice ed è anche madrina nel 2011 di Opera on Ice, uno spettacolo all’Arena di Verona, trasmesso contemporaneamente in 40 Paesi.

Nell’ottobre 2012 è madrina della seconda edizione di Opera on Ice, nella quale pattina sulla musica “Je veux vivre” di Romeo e Giulietta insieme a Stéphane Lambiel. Attualmente continua a esibirsi in diversi spettacoli sul ghiaccio.

La Kostner disegna personalmente i propri costumi per la stagione 2011-2012. Nel 2005 collabora con Roberto Cavalli. Inoltre, al termine di ogni stagione sportiva i suoi costumi vengono messi all’asta e il ricavato della vendita viene devoluto in beneficenza a favore dell’Istituto Giannina Gaslini, l’ospedale pediatrico di Genova.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Tra i protagonisti della nuova serie TV “Vanina- Un vicequestore a Catania” con protagonista la siciliana Giusy Buscemi c’è anche Claudio Castrogiovanni, l’attore catanese che nella fiction RAI interpreta l’ispettore capo Carmelo Spanò, braccio destro di Vanina. Scopriamo alcune curiosità sulla sua vita privata e professionale. Claudio Castrogiovanni: biografia e carriera Claudio Castrogiovanni è nato […]