Torta di Carnevale: la ricetta con la glassa colorata

di francesca

La resa di questa torta davvero bellissima la rende adatta al Carnevale più che mai. Ecco la ricetta

Ingredienti

  • Lievito secco
  • 1/2 tazza di zucchero semolato
  • mezzo panetto di burro non salato, fuso
  • 1 tazza di latte caldo
  • 5 tuorli d’uovo di grandi dimensioni, a temperatura ambiente
  • 4 1/2 tazze di farina
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 cucchiaino di noce moscata grattugiata
  • 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
  • 1 cucchiaino di olio vegetale
  • 1 crema di formaggio, a temperatura ambiente
  • 4 tazze di zucchero a velo
  • 5 cucchiai di latte, a temperatura ambiente
  • 3 cucchiai di succo di limone fresco
  • glitter per dolci color Viola, verde e oro

Preparazione

  • Unire il lievito e lo zucchero semolato nel mixer. Aggiungere il burro fuso e il latte caldo. Sbattere a bassa velocità per 1 minuto. Con il mixer in funzione, aggiungere i tuorli d’uovo. Aggiungere la farina, il sale, la noce moscata e la scorza di limone e sbattere fino a quando tutto è amalgamato. Aumentare la velocità sbattere fino a che l’impasto si stacca dalle pareti della ciotola e forma una palla. Se la pasta è troppo secca, aggiungere un po’ di acqua calda, un cucchiaio alla volta, fino a quando non si appallottola da sola.
  • Togliere l’impasto dalla ciotola. Oliare leggermente una ciotola con l’olio vegetale. Mettere l’impasto nella ciotola e appiattire leggermente. Coprire con pellicola trasparente e mettere da parte in un ambiente caldo, senza correnti d’aria fino a quando raddoppia, circa 2 ore.
  • Nel frattempo, fare il ripieno. In una ciotola, unire la crema di formaggio e 1 tazza di zucchero a velo. Mescolare a mano o con un miscelatore elettrico a bassa velocità. Mettere da parte
  • Foderare una teglia con carta da forno
  • Girare la pasta su una superficie leggermente infarinata. Ricavare una base rettangolare che verrà arrotolata con il ripieno interno
  • Distribuire il ripieno longitudinalmente sulla metà inferiore della pasta, poi capovolgere la metà superiore della pasta sopra il ripieno. Sigillare i bordi, e formare un anello e pizzicare le estremità per chiudere i bordi
  • Coprire con involucro di pellicola o un panno da cucina pulito e mettere il tutto in un ambiente caldo, senza correnti. Lievitare la pasta fino a quando raddoppia, circa 45 minuti
  • Nel frattempo, preriscaldare il forno a 200° C
  • Spennellare la parte superiore della torta con 2 cucchiai di latte. Cuocere fino a doratura, 25 a 30 minuti. Togliere dal forno e lasciare raffreddare completamente su una gratella

Fare la glassa

Unire il resto del latte (3 cucchiai), il succo di limone, e le restanti 3 tazze di zucchero a velo in una terrina. Mescolare con una spatola di gomma e spennellare uniformemente la parte superiore della torta. Cospargere con i cristalli di zucchero, alternando i colori a disposizione.

Per altre ricette di Carnevale

Bignole al cioccolato

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria