Carnevale 2021, non solo dolci ma anche ricette salate

di Manuela Zanni

Ecco le ricette salate di Carnevale più buone e succulente che abbiamo scovato nel nostro ricettario delle feste.

Al primo posto? Beh, le frittelle salate, ma anche le altre non scherzano affatto!

Ricetta delle frittelle salate di Carnevale

 

Ingredienti

  • 300 g di zucchine
  • 150 g di riso
  • 100 g di farina
  • uno spicchio d’aglio
  • 3 cucchiai d’olio
  • un uovo
  • un dl di latte
  • lievito in polvere
  • uno scalogno
  • olio per friggere
  • sale

 

  1. Lessate il riso in acqua salata
  2. Fate rosolare nell’olio lo scalogno e lo spicchio d’aglio tritati
  3. Unite le verdure tagliate in modo sottile, fatele saltare a fuoco medio per 5 minuti
  4. Mescolate le verdure rosolate in una terrina con il riso scolato.
  5. Preparate la pastella con latte, farina, uovo, un pizzico di lievito e sale.
  6. Unite riso e verdure, mescolate e friggete il composto a cucchiaiate.

Ricetta ravioloni ai coriandoli di Carnevale

 

Ingredienti

  • 500 g di ravioloni ( con il ripieno a scelta)
  • 2 carote
  • 1 sedano
  • mezzo peperone rosso e mezzo giallo
  • 3 pomodori maturi
  • 30 g di burro
  • 1 cipolla piccola
  • sale e pepe

 

  1. Mondate le verdure
  2. Sbucciate la cipolla e tritatela
  3. Tagliate i pomodori a pezzetti.
  4. Tagliate i peperoni a quadrettini.
  5. Fate soffriggere la cipolla con l’olio, aggiungete carote e sedano,e pomodori. Cuocete per 10 minuti.
  6. Salate il tutto e condite i ravioli, scaldandoli su fiamma viva dopo averli scolati.

Fajita  con peperoni e cipolle

Ci sono alcuni tipi di cucina che sono allegri e colorati per definizione e quindi particolarmente adatti a un menù di Carnevale. E’ il caso della cucina messicana che offre una varietà di ricette coloratissime e adatte alle feste carnevalesche. Scommettiamo? Allora provate a fare le fajitas. Questa è la ricetta basic alla quale, se lo vorrete, potrete aggiungere altri ingredienti a piacere anche se, vi assicuriamo, sono già ottime così.

 

Ingredienti

  • 3-4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 peperone giallo
  • 1 peperone rosso
  • 1 pizzico di cumino in polvere
  • pepe q. b.
  • sale q. b.
  • birra q. b. per la marinatura
  • 2 lime
  • 2 cucchiaini di Worchestershire sauce
  • 1 mazzetto di coriandolo fresco (o prezzemolo)
  • 2 cipolle medie
  • 100 g di Edamer tagliato alla julienne
  • panna acida q. b.
  • Guacamole
  • 8 tortillas di farina o di mais
  1. Sbucciate e tagliate a fettine sottilissime la cipolla e i peperoni
  2. Metteteli in una padella antiaderente insieme a un goccio d’olio e fate soffriggere a fuoco lento fino a quando le verdure non si saranno ammorbidite
  3. Salate, pepate, aggiungete il succo del lime
  4. Mescolate bene ancora pochi secondi
  5. Aggiungete la salsa Worchestershire e un pizzico di cumino in polvere
  6. Fate cuocere ancora per 5 minuti (è importante che i sapori siano bene amalgamati)
  7. Servite ad ogni commensale distribuite 2-3 tortillas e delle ciotoline contenenti il Guacamole, la panna acida, il formaggio Edamer tagliato alla julienne

Ogni commensale potrà comporre da sé la propria fajita!


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria