Come fare i panini all’olio soffici, trucchi e segreti

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
foto di Pexels.com

Il segreto di questa ricetta è tutto nella scelta delle farine giuste e del lievito

I panini all’olio soffici sono molto semplici da realizzare. Con questa ricetta infallibile otterrai circa 14 pezzi. Ti servirà la farina 0 o la farina Manitoba miscelata con la farina 00 al 50%.

Come preparare i panini all’olio soffici

Per la realizzazione di questa ricetta è necessario il lievito fresco, ma va bene anche il lievito secco o il lievito di birra fatto in casa.

Ingredienti

  • 450 g di farina 0 (12% di proteine) oppure 50% di Manitoba e 50% di farina 00
  • 250 ml di acqua circa
  • 1 cucchiaino di zucchero o 1 cucchiaino di miele
  • 40 g di olio extravergine d’oliva
  • 4 g di lievito di birra fresco o 2 di lievito secco
  • 5 g di sale

Preparazione

  1. Per prima cosa sciogli il lievito nel miele o nello zucchero, poi versalo nell’acqua a temperatura ambiente. Mescola il tutto.
  2. Versa la farina in una ciotola capiente, forma una buca al centro e aggiungi prima l’acqua e poi l’olio.
  3. Inizia ad impastare aiutandoti con un cucchiaio di legno, e quando l’impasto comincia a prendere forma, aggiungi il sale. Ora puoi impastare con le mani fino a completo assorbimento della farina. Se ti accorgi che l’impasto è troppo asciutto aggiungi un altro po’ di acqua.
  4. Trasferisci l’impasto sul piano di lavoro o su una spianatoia, e lavoralo bene per circa 5 minuti fino a ottenere un panetto elastico.
  5. Ungi con l’olio una ciotola capiente e trasferisci l’impasto, che a sua volta dovrai spennellare con l’olio.
  6. Copri con il coperchio o la pellicola trasparente e riponi la terrina nel forno spento, preriscaldato per 5 minuti a 25-30°C.
  7. Fai lievitare fino al raddoppio del volume (dopo circa 2 ore).
  8. Riprendi l’impasto, e sul piano di lavoro leggermente infarinato forma un giro di due pieghe di rinforzo.
  9. Copri con una pellicola trasparente e lascia rilassare l’impasto per 15 minuti.
  10. Spolverizza di nuovo il piano di lavoro con la farina e stendi l’impasto con un matterello. Devi realizzare una quadrato delle dimensioni di circa 42×42.
  11. Con un tagliapasta ricava delle strisce (di circa 6 cm), poi dividi le strisce a metà, in parti uguali.
  12. A questo punto, puoi formare i panini semplicemente arrotolando su se stessa la striscia di impasto.
  13. Rivesti un tegame con la carta da forno e adagia i panini (ben distanziati).
  14. Copri con la pellicola trasparente e metti i panini a lievitare per 40 minuti nel forno spento, preriscaldato per 5 minuti a 25-30°C.
  15. Inforna i panini nel forno già caldo, in modalità statica a 180°C per 15 minuti o fino a doratura.

I tuoi panini all’olio soffici sono pronti! Falli raffreddare su una griglia. Sono ottimi con gli affettati, ma anche con la marmellata o la crema di nocciole.