Come preparare il tiramisù in casa, la ricetta veloce

di Alice Marchese

Il tiramisù è uno dei dolci più amati. Bastano gli ingredienti giusti e il gioco è fatto. La versione classica è il dessert italiano per eccellenza, uno dei più golosi e conosciuti al mondo.

Ricetta tiramisù: ingredienti

  • Mascarpone 250 g
  • Uovo: 3
  • Zucchero: 100 grammi
  • Caffè forte 20 cl
  • Amaretto: 2
  • Biscotto Nel Cucchiaio
  • Polvere di cacao

Procedimento

  1. Sbattere energicamente 3 tuorli con lo zucchero a velo fino a quando il composto non diventa bianco e spumoso. Unite poi il mascarpone e mescolate fino ad ottenere un risultato omogeneo.
  2. Montare a neve ben ferma 3 albumi, aggiungendo un pizzico di sale, quindi incorporarli alla crema al mascarpone. Attenzione, per mantenere un composto molto spumoso e leggero, gli albumi non devono essere “rotti”. Mescolare delicatamente dall’alto verso il basso con una spatola di silicone, girando il contenitore di un quarto di giro ogni volta.
  3. Preparare una tazza grande di caffè forte, preferibilmente un espresso. Aggiungere l’Amaretto, un alcol italiano di mandorle che profumerà incredibilmente il vostro dessert, quindi mescolare.
  4. Tagliate le estremità dei biscotti in modo che aderiscano perfettamente alla parete del vostro piatto. Usa le estremità per riempire i buchi al centro del tuo tiramisù. Stendere uno strato di crema al mascarpone sul fondo del piatto, quindi adagiare uno strato di biscotti leggermente imbevuti di caffè Amaretto.
  5. Ripetere l’operazione, terminando con uno strato di crema al mascarpone che si spolverizza con cacao amaro in polvere o scaglie di cioccolato. Mettere in frigo per almeno 3 ore.

Leggi anche:Tiramisù alle fragole, il dolce più cremoso si veste di primavera

I consigli per un tiramisù perfetto

  1. Un buon mascarpone è la chiave di ogni cosa: freschissimo, pannoso, delicato. Che non sia acido.
  2. Savoiardi, nessuna eccezione. Fondamentale è la morbidezza. Ma se proprio vuoi usare un altro tipo di biscotto sappi che devi usare più caffè, squilibrando il sapore del dolce.
  3. La densità della crema. Serve per tenere insieme i vari componenti del tiramisù che, liquido, è orribile. Le giuste proporzioni per una crema compatta sono: 5 uova, 5 cucchiai di zucchero e 500 g di
    mascarpone.
  4. Uova. Usale molto fresche, bio e pastorizzale se è necessario o se lo preferisci per essere più sicura.
  5. Evita la panna in ogni caso. Risulterà più asciutto e pesante.
  6. Cacao rigorosamente amaro. Uno dei segreti del buon tiramisù è proprio il contrasto dei gusti al palato: il dolce di zucchero e savoiardi contro l’amaro di caffè e cacao. Da abolire assolutamente: il cioccolato grattugiato, magari pure al latte o, peggio ancora, le codette.

Leggi anche:Come pastorizzare le uova


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

2 min

La mousse al cioccolato è il dessert perfetto per chi ha poco tempo, ma vuole comunque preparare un dolce da servire dopo un pasto. Ottima anche per iniziare la giornata! La si può preparare sia con le uova che senza. Scopriamo insieme come! Mousse al cioccolato con le uova: ingredienti per 4 80 g di […]

2 min

Il Gazpacho è una ricetta tipica spagnola. Si tratta di una zuppa fredda e senza cottura a base di pomodoro, verdure e pane raffermo, tipica della cucina spagnola, originaria dell’Andalusia. Gli ingredienti sono peperoni, pomodori, cipolla, cetrioli e altri ortaggi frullati. Da unire il pane ammorbidito con un pizzico d’aceto. Ovviamente vi sono alcune varianti […]

2 min

La ratatouille è una ricetta francese ed è semplicissima da preparare. Amatissima soprattutto da chi preferisce i contorni con ortaggi abbastanza saporiti. Ha un gusto molto particolare, può assumere dei toni decisamente mediterranei. La ratatouille è, infatti, un’antica ricetta provenzale con le verdure stufate, originariamente un piatto povero contadino. La versione italiana potrebbe essere la […]

2 min

Le patate sono degli alimenti straordinari che impreziosiscono la nostra dieta e si possono inserire in qualsiasi ricetta. Però, in alcuni casi, possono causare qualche disturbo soprattutto se si tratta di patate germogliate. Cosa succede se mangiamo le patate germogliate Le patate con i germogli contengono solanina. Si tratta di un alcaloide prodotto dalla pianta […]