06 Gennaio 2011 |

Base per pizza: ecco la nostra ricetta doc

di francesca

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Fare la pizza in casa è facilissimo, preparate la base seguendo le istruzioni e poi la condite con tutto quello che volete, avrete così la soddisfazione di averla fatta con le vostre manine e la sicurezza di usare ingredienti sani, freschi e genuini.

Ecco come fare la base per la pizza:
(dosi per 4 persone; tempo 20 minuti + la lievitazione)

Ingredienti

  • Farina: 500 g
  • Lievito di birra fresco: 25 g
  • Olio extravergine d’oliva: 4 cucchiai
  • Acqua tiepida: 300 ml circa
  • Sale: 2 pizzichi

Preparazione
Prendete una tazza e mettete dentro il lievito di birra con un pochino di acqua, fatelo sciogliere aiutandovi con un cucchiaino. Versate la farina a fontana su un piano di lavoro e al centro mettete il lievito di birra, il sale e l’olio, impastate partendo dal centro, incorporando gli ingredienti dall’esterno verso l’interno molto gradualmente e man mano aggiungete l’acqua tiepida.

Lavorate l’impasto fino ad avere un composto liscio ed elastico, la quantità di acqua necessaria varia di caso in caso perché dipende dalla farina e dall’acqua che riesce ad assorbire. L’impasto è pronto quando si stacca qualsiasi traccia di impasto dalle dita.

Formate una palla, spolverizzatela con la farina e poi avvolgetela in un panno asciutto e pulito, coprite con una coperta e fate lievitare per 2 ore o fino al raddoppio. Se c’è troppo freddo potete riempire una pentola con acqua calda, mettete sopra un piatto e sopra l’impasto avvolto con la coperta.

Poi stendete la pizza, farcitela a piacere con formaggio, salsa di pomodoro, funghi, prosciutto, verdure ecc, cuocetela in forno caldo a 200°C per circa 30 – 35 minuti.