18 Febbraio 2010 |

Cucina leggera: ecco alcune ricette dietetiche e buonissime

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
Torretta con Mozzarella e Scamorza

span.c4 {text-decoration: underline;}

servire porzioni della giusta quantità ed optare per metodi di cottura sani, come bagnomaria, vapore, bollito e arrostito. La prima cosa che dovete fare è acquistare una padella antiaderente, una vaporiera ed una piastra da fornello, vedrete che con questi attrezzi da cucina sarà facilissimo preparare piatti leggeri e gustosi.

Polpette di patate con trota affumicata


Ingredienti
(dosi per 4 persone)

  • 2 cipollotti
  • 600 gr di patate a pasta bianca o rossa
  • Pepe
  • Olio extravergine di oliva
  • Mezzo cucchiaino di paprika dolce in polvere
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • Sale
  • 150 gr di yogurt greco light
  • 250 gr di filetti di trota affumicata

Preparazione
Lavate le patate sotto l’acqua corrente e poi mettetele nel cestello di una vaporiera, mettete il coperchio e cuocete per circa 40 minuti, poi sbucciatele mentre sono ancora calde e schiacciatele con un passaverdure o con l’apposito schiacciapatate, fate cadere il purè direttamente nella ciotola.
Pulite i cipollotti, tagliateli a rondelle e soffriggetele in una padella antiaderente con 2 cucchiai di acqua calda, la paprika e un pizzico di sale, cuocete per circa 7 minuti. Aggiungete i cipollotti e il parmigiano alla ciotola con il purè, aggiustate di sale e con questo composto formate delle polpette. Prendete una teglia e foderatela con la carta da forno bagnata e strizzata, ponete sopra le polpette di patate, pennellate la superficie con l’olio extravergine di oliva e cuocetele in forno preriscaldato a 200°C per 20 minuti.
Mettete lo yogurt greco in una ciotola e aggiungete sale e un po’ di olio, montate il tutto con la forchetta. Sistemate le polpette di patate nei piatti e decorate con i filetti di trota affumicata e con la salsa di yogurt greco.

Torretta con mozzarella e scamorza

Ingredienti (dosi per 4 persone)

  • 8 uova
  • 2 cucchiai di spinaci lessati e sminuzzati
  • un cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 2 cucchiai di erbe aromatiche tritate (basilico, erba cipollina, prezzemolo)
  • una patata
  • 2 cucchiai di piselli in scatola
  • 125 g di mozzarella
  • 100 g di scamorza affumicata
  • 50 g di prosciutto cotto a fette
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione
In una padella antiaderente mettete la patata a cubetti, i piselli sgocciolati, un cucchiaio di olio e due di acqua e il sale, poi mettete dentro due uova sbattute e formate una frittata. Fate un’altra frittata con gli spinaci, una con il pomodoro ed un’altra con il trito di erbe miste. Fate le frittate separatamente in modo da avere 4 frittatine sottili e tutte diverse.
Prendete una teglia e mettete la carta da forno, poi ponete la frittata di spinaci e coprite con fette di scamorza, poi la frittata di patate e sopra mettete il prosciutto, poi la frittata al pomodoro e sopra la mozzarella e fettina, infine mettete la frittata con il trito di erbe aromatiche.
Cuocete la torta di frittate in forno preriscaldato a 180°C per circa 5-10 minuti. Fate la torta di frittate a fette e servitela ben calda.

Lonza alle mele

Ingredienti (dosi per 4 persone)

  • 800 g di lonza di maiale
  • 4 mele renette
  • 3 cipolle
  • 100 g di pancetta tesa
  • 4 chiodi di garofano
  • un pezzetto di stecca di cannella
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione
Legate la lonza con lo spago in modo che in cottura non perda la forma. Prendete una pirofila e pennellatela con un pochino di olio, mettete la lonza di maiale e cuocetela in forno preriscaldato a 250°C per 20 minuti, rigiratela spesso in modo che la cottura avvenga in modo uniforme.
Sbucciate le cipolle e le mele e tagliatele a fettine sottili, tagliate la pancetta a dadini e pestate le erbe aromatiche. Prendete la teglia con la carne e metteteci attorno le cipolle, le mele, la pancetta e le spezie, aggiungete anche qualche cucchiaio di acqua.
Coprite la teglia con un foglio di alluminio e proseguite la cottura per un’ora abbassando la temperatura a 180°C. Togliete lo spago dalla lonza di maiale, tagliatela a fette e servitela con il contorno di mele e cipolla irrorando con il fondo di cottura.

Foto da:
donnamoderna.com