17 Agosto 2016 |

Solitudine, alcuni consigli per vivere al meglio questa condizione

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
Relax inverno Natale

Solitudine, alcuni buoni consigli per vivere al meglio questa condizioni. Ecco gli aspetti positivi che difficilmente riusciamo a vedere quando siamo soli e non proprio per scelta.

Chi lo ha detto che la solitudine sia una brutta cosa? Per qualcuno è una scelta di vita, per altri una condizione non proprio volontaria; in ogni caso bisogna partire dal presupposto che anche da soli si può stare bene, motivo per cui oggi abbiamo deciso di mostrarvi gli aspetti positivi della solitudine e tanti consigli per vivere al meglio questa condizione che spesso spaventa chi non l’ha scelta.

Per qualcuno è una situazione poco piacevole perché erroneamente la solitudine viene quasi sempre associata all’isolamento, ma non è detto che debba necessariamente essere così e che questa condizione abbia soltanto accezioni negative. Dunque basterebbe semplicemente imparare ad affrontarla con più consapevolezza, cercando di beneficiare anche degli aspetti positivi che spesso non riusciamo a vedere oppure sottovalutiamo. Se la si gestisce bene la solitudine può rivelarsi quasi terapeutica, dunque ecco i nostri consigli per vivere al meglio questa condizione.

Innanzitutto provate a capire perché la solitudine vi fa paura, ma soprattutto cercate di indagare sulle cause che non vi fanno stare bene da soli: se non imparate a vivere bene la solitudine e a stare da soli non potrete neppure essere totalmente felici insieme a un’altra persona. A maggior ragione dovremmo gestire questo aspetto anche quando viviamo in coppia, proprio perché le persone che amiamo non è detto che ci staranno vicine per tutta la vita e saper stare da soli è anche il modo migliore per affrontare una rottura e una separazione.

Non dimenticatevi dei vantaggi dell’essere da soli. La solitudine è una condizione di totale libertà e ci consente di fare cose che insieme ad altri probabilmente non faremmo mai: dedicarsi a un hobby insolito, vivere lo sport in modo impegnativo e intenso e apprezzare di più quelle piccole abitudini che fanno parte della routine casalinga che un altro inquilino potrebbe sconvolgere.

Passare un periodo di solitudine vi aiuterà anche a portare avanti tutte quelle cose che nel tempo avete rimandato, provate quindi a tirare fuori dal cassetto un piccolo sogno mai realizzato o a godervi il piacere della lettura e di tutte quelle attività che per forza di cose bisogna praticare da soli.

Provate a fare da soli tutto quello che fareste in compagnia. Ordinate una pizza, andate al cinema e al teatro, anche a cena fuori da soli. Ma soprattutto non dimenticatevi che non è detto che questa condizione sia eterna, anzi, di solito è una fase provvisoria, per cui godetevi senza rimpianti questi momenti!

LEGGI ANCHE:

Tutti i piccoli e grandi vantaggi di essere single

8 buoni motivi per viaggiare da sole

Potrebbe interessarti anche