Olio essenziale fai da te: come fare quello di limone

di francesca


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

La buccia dei limoni contiene un olio essenziale che può essere usato sia per trattamenti di bellezza naturali che per usi terapeutici basati sull’aromaterapia. Scoprite come fare in poche mosse un olio essenziale di limone fai da te direttamente a casa vostra!

Ingredienti

  • Limoni non trattati
  • Olio di oliva extravergine

Procedimento

  1. Grattuggiare la buccia esterna di un limone non trattato (solo la parte gialla) in un contenitore di vetro richiudibile ermeticamente.
  2. Aggiungere uguale quantità di olio di oliva extravergine in modo da coprire completamente la buccia di limone.
  3. Lasciare il contenitore alla luce diretta del sole per una settimana (va benissimo su un davanzale), agitandolo più volte al giorno.
  4. Filtrare su un colino eliminando le bucce e versando la parte liquida (ovvero l’olio essenziale) in un contenitore di vetro pulito, sempre richiudibile ermeticamente.
  5. Conservare l’olio essenziale di limone fatto in casa a temperatura ambiente per alcuni mesi ed usarlo diluito con acqua.

Utilizzi e benefici dell’olio essenziale di limone

  • Ha azione antibatterica e può essere usato come tonico naturale per la pelle contro l’acne.
  • Ha azione antimicrobica anche verso l’herpes e le punture di insetti.
  • Funziona da disinfettante per le infezioni delle prime vie respiratorie.
  • È un potente alleato contro i problemi digestivi perché diminuisce il pH dello stomaco.
  • Ha un effetto diuretico e stimolante della circolazione sanguigna, queste azioni combinate rendono l’olio essenziale di limone un rimedio naturale contro la cellulite.
  • È un anti anemico perché favorisce l’assorbimento del ferro grazie alla vitamina C.
  • Secondo i principi dell’aromaterapia ha azione energizzante e antistress.

Leggi anche:

Come fare gli oli essenziali

Olio essenziale al rosmarino per capelli super forti

Come fare l’olio essenziale all’arancia e i suoi benefici

Olio essenziale alla lavanda: proprietà e usi

Come fare l’olio essenziale di lavanda: la preparazione passo per passo

Proprietà olii essenziali per la cellulite: massaggi e bagni drenanti

Oli essenziali fatti in casa: un rimedio contro i brufoli

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Entrare in una casa e notare che è in ordine mette subito di buonumore: il profumo, le superfici lucide, l’assenza di polvere aiutano a sentirsi a proprio agio e a far percepire l’ambiente come curato. Che vogliate farlo per voi stesse, per la famiglia o per gli ospiti dovete sapere che una delle prime cose […]

La sedentarietà prolungata e l’assunzione di una postura scorretta sono le principali cause dei problemi che coinvolgono la schiena. Per ridurre l’impatto di una seduta impropria si devono adottare delle adeguate contromisure sia sui luoghi di lavoro che nelle abitazioni private. La sedia ergonomica rappresenta la soluzione più appropriata perché è in grado di sorreggere […]

Alzi la mano chi non ha mai avvistato in casa un pesciolino d’argento. Questi insettini di colore argento, dal corpo sottile e allungato, noti anche con il nome scientifico di “Lepisma saccharina“, si nascondono in qualsiasi ambiente della casa. Abilissimi nello sgusciare via, i pesciolini d’argento sono ospiti non graditi in casa, nonostante siano in […]

Tra i servizi più cresciuti rispetto a febbraio 2024 l’allontanamento di insetti: +143% per la disinfestazione di zanzare e +83% per quella delle vespe  Problema muffa: rispetto a marzo 2023, crescono del 65% le richieste di intervento  Spring cleanings: sgombero di appartamenti, pulizie domestiche e cura del giardino tra i servizi più cercati nel solo […]