03 Dicembre 2014 |

Riciclo creativo delle saponette, tante idee originali

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Riciclo creativo delle saponette, tante idee originali per non sprecare nulla! Spesso capita di buttare via le saponette o i resti delle saponette inutilizzati. Per ovviare a questo spreco inutile, basterà riciclare i vecchi pezzi di sapone e crearne di nuovi. In questo modo, potete creare voi stessi delle saponette originali nel modo che preferite! Di seguito vi illustriamo alcune idee e qualche consiglio utile.

Riciclare i saponi creando nuove saponette
Se vi avanzano dei pezzi di sapone (come ad esempio quelli delicati alla glicerina o con ingredienti naturali), non buttateli via, ma create delle nuove saponette originali. Per realizzarle vi occorre: resti o pezzi di sapone, un pentolino, stampini di varie forme, profumi o essenze a piacere. Dopo aver recuperato gli avanzi o i pezzi di sapone, metteteli in un pentolino di acciaio e fateli sciogliere a bagnomaria, agitando regolarmente (se volete aggiungete oli essenziali, coloranti per saponi, spezie, glitter). Appena il sapone si sarà tutto sciolto, versatelo negli stampini e lasciatelo raffreddare bene per almeno un paio d’ore. Quando è solidificato, staccatelo delicatamente dagli stampini (in alternativa, potete anche realizzare delle saponette usando gli ingredienti naturali che avete in casa).

Realizzare saponette in casa in modo facile
Una modo ancora più semplice per creare una nuova saponetta dagli avanzi è bagnare le scaglie che avanzano e appoggiarle sopra alla nuova saponetta. Dopo il primo impiego, queste si uniranno formando un’unica saponetta.

Profumatori per cassetti
Con gli avanzi del sapone o con le saponette potete realizzare dei profumatori (per armadi e cassetti) oppure delle ghirlande da appendere per profumare la casa o gli armadi. Per realizzarli, basterà raccogliere i saponi profumati inutilizzati e metterli dentro dei sacchettini o della stoffa (potete anche mettere le scaglie delle saponette nei sacchetti).

Gessetto da sarta con le saponette
Il gessetto da sarta impiegato per disegnare modelli sulla stoffa, può essere sostituito con i pezzettini di sapone. In questo modo i tratti e le linee che si eliminano facilmente senza lasciare tracce.

Saponette come idea regalo
Se avete in casa dei saponi che non usate potete creare delle nuove saponette originali, perfette anche come idea regalo!

Saponette decorate
Se avete in casa delle saponette che non usate potete decorarle in tantissimi modi e con materiali diversi: pizzi, nastri di stoffa colorati (o di organza), fiorellini, fiocchi. In questo modo otterrete delle bellissime saponette decorate da mettere in bagno.

Leggi anche:
Ricetta del sapone fatto in casa: una scelta ecologica e divertente
Sapone fai da te, la guida per realizzarlo in casa senza soda caustica

Carmela Giglio

Potrebbe interessarti anche