Come lavare e disinfettare le tende in lavatrice e poi asciugarle senza pieghe

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
Al termine del lavaggio stendete le tende sui loro bastoni assicurando la piega che vi interessa e vedrete che non dovrete più stirarle

Controlla la temperatura dell’acqua va bene fredda o a 30 gradi C al massimo, aggiungi un detersivo delicato e neutro et voilà dici addio a polvere e odori di fumo

Lavare le tende non è un operazione complicata. La cosa più difficile in realtà è asciugarle e poi stirale alla perfezione, ma con questi pratici consigli potrete ottenere risultati migliori di quelli che otterreste sborsando denaro per farle lavare e stirare nella lavanderia.

Com’è ovvio, le tende attirano polvere e tendono spesso ad annerirsi, soprattutto quando in casa abbiamo un fumatore.

Un consiglio che potrebbe tornarvi senza dubbio utile è quello di smontare le tende e passarle sotto il getto dell’ aspirapolvere alla potenza più bassa, per eliminare il grosso della polvere, gli acari e quant’altro. L’operazione andrebbe fatta almeno una volta al mese.

Come mettere le tende il lavatrice per evitare che si sgualciscano

Per lavare le tende dovrete innanzitutto piegarle per bene ed inserirle nella rete per il bucato, che non dovrà essere né troppo grande né troppo piccola. Cercate di non riempire troppo il cestello della lavatrice (mezzo carico andrà benissimo).

A questo punto non vi resta che mettere il detersivo liquido neutro e delicato nella lavatrice. In questo caso, cercate di non usare troppo detersivo, perché una quantità elevata richiederebbe un ulteriore risciacquo, rischiando di sgualcire le vostre tende.

Quindi aggiungete l’additivo specifico per tende, che vi assicurerà ottimi risultati, soprattutto nel caso in cui le tende fossero ingrigite o ingiallite a causa del fumo di sigaretta. Tenda Viva Grey, ad esempio, vi permetterà di avere delle tende pulitissime.

Non vi resta che azionare la lavatrice a trenta gradi e senza la centrifuga, con il programma per i tessuti delicati. Al termine del lavaggio stendete le tende sui loro bastoni assicurando la piega che vi interessa e vedrete che non dovrete più stirarle. Provare per credere.