07 maggio 2018 |

5 cose da sapere su Loro 1, il nuovo film di Paolo Sorrentino

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

È uscito il 24 aprile Loro 1, il film di Paolo Sorrentino su Berlusconi che racconta il mondo dell’ex presidente del Consiglio e di tutte quelle persone che, in un modo o nell’altro, hanno fatto parte del suo “regno”.

Una storia incentrata non tanto sulla figura di Silvio Berlusconi, quanto su tutte quelle dinamiche che ruotano intorno al potere, ai soldi e alla voglia di essere tra “quelli che contano”. Scopriamo insieme 5 cose da sapere su Loro 1 per capire meglio questa pellicola e apprezzarne tutti gli aspetti.

1. Il cast di Loro 1

Il film vanta un cast italiano di tutto rispetto. Mister B è interpretato da Toni Servillo che, dopo l’interpretazione di Giuliano Andreotti ne Il divo, torna a vestire i panni di un politico importante per il regista. Elena Sofia Ricci, invece, interpreta la moglie Veronica Lario, mentre Riccardo Scamarcio sarà l’imprenditore pugliese Gianpaolo Tarantini, coinvolto nel giro di presunte escort durante le feste presso le residenze di Berlusconi. Inoltre, Fabrizio Bentivoglio interpreta un personaggio misto tra realtà e finzione, ex ministro che ricorda molto l’ex portavoce di Berlusconi Sandro Bondi.

2. Le location di Loro 1

Il film è stato girato a Roma, tra il Colosseo, i Fori Imperiali e il Rione Monti, dove su una bellissima terrazza è stata girata la scena di un party serale in stile Grande Bellezza. Il set si è spostato anche in Toscana, in una villa privata ad Orbetello e all’Argentario Golf Hotel Resort di Porto Ercole, dove sarebbe stata ricostruita Villa Certosa in Sardegna.

3. La reazione di Berlusconi al film

Pare che, inizialmente, Berlusconi fosse entusiasta del film in quanto fan di Sorrentino. Berlusconi stesso dichiarò ai giornali di avere offerto al regista di girare alcune scene nelle proprie residenze, da quella di Arcore a Palazzo Grazioli a Roma a villa Certosa a Porto Rotondo, pur non conoscendo la trama del film. Sembra però che Berlusconi avesse cambiato idea, mostrando qualche perplessità in merito.

4. Chi sono i “loro” del titolo

È interessante sapere che il film Loro 1 parla di Berlusconi, ma lo fa da un punto di vista inedito, quello della corte che negli anni ruota intorno al Presidente. Il premier, infatti, compare solo verso la fine della pellicola, mentre tutta la prima parte è incentrata su “loro” che raccontano una storia che noi conosciamo bene e di cui essi sono protagonisti.

5. Il 10 maggio uscirà la seconda parte di Loro 1

Come dice il titolo stesso, Loro 1 è la prima parte della storia che culminerà in Loro 2. In questa seconda pellicola la crisi tra Silvio e Veronica si fa ancora più profonda e Berlusconi rispolvera le sue vecchie doti di straordinario venditore per manovre politiche che porteranno alla caduta del governo della sinistra e al suo ritorno in qualità di Presidente del Consiglio. Il baratro però è vicino: la sua passione per le giovani donne romperà l’incantesimo che aveva portato all’innamoramento della moglie e di numerosi italiani. La caduta del premier va a pari passo quella del Paese.

Leggi anche:

Potrebbe interessarti anche