Trattamenti Spa, i più strani da provare in giro per il mondo

di cinziaR


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

[multipage]

Massaggio con i serpenti (Snake Therapy)

Provate a rilassarvi in una Spa in California totalmente ricoperti di serpenti che strisciano sul vostro corpo…. e fateci sapere se ci riuscite. La Snake Therapy, a parte essere tra i trattamenti Spa più strani al mondo, è davvero un toccasana per pelle e ossa. Però bisogna avere fegato!

[/multipage]
[multipage]

Massaggio facciale con lumache

Se per il precedente pazzo trattamento vi serviva fegato, per questo serve stomaco! Stiamo parlando del massaggio facciale con le lumache che si fa in Thailandia e presto anche da noi. Ma la bava di lumaca funziona davvero? Nonostante i primi trattamenti a base di muco di lumaca risalgano all’antica Grecia, i dermatologi affermano che non esiste nessuna ricerca scientifica in grado di confermare l’apporto benefico di questa sostanza. Eppure i coraggiosi che l’hanno provata concordano sul fatto che funzioni!

[/multipage]
[multipage]

Massaggio con i cactus

In Messico si fa il massaggio Hakali, un trattamento rigenerante che prevede l’applicazione sul corpo di un composto caldo fatto con le foglie e il fiore del cactus. L’utilizzo della pianta permette alla pelle di assorbire istantaneamente il succo rilasciato senza presentare alcuna untuosità. Il tutto, ovviamente, privando prima la pianta delle sue spine! Le foglie fresche, a fine trattamento, vengono utilizzate anche per frizionare il corpo con una crema speciale: succo di nopal miscelato con altri oli e con distillati vegetali. Insomma, un vero toccasana!

[/multipage]
[multipage]

La pedicure pesciolini

Si tratta di un’altra stranezza orientale, ovvero la pedicure fatta da pesciolini che mangiucchiano i piedi e li fanno diventare come nuovi! In Italia era partito questo tormentone, ma la pedicure pesciolini è stata bloccata per problemi di sanità e prevenzione. In Oriente questo problema pare non si ponga e ci si immerge in acqua con pesci che rosicchiano la pelle morta: pare siano molto bravi!

[/multipage]
[multipage]

Copertura di sabbia bollente vulcanica

Nelle vicinanze di Tokyo c’è lo Yunessan Spa Resort di Hakone dove è possibile usufruire di ben 25 trattamenti decisamente particolari: bagni nel thè verde (antiossidante), nel caffè, nel sakè per rivitalizzare la pelle e, addirittura, una bagno in una zuppa di noodle. In una particolare spiaggia invece, i Giapponesi si fanno una bella sauna sotto la sabbia vulcanica bollente.

Leggi anche: Trattamenti di bellezza estremi: i più bizzarri di sempre

[/multipage]

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Se stai cercando una soluzione comoda e sostenibile che unisce shampoo e balsamo, ecco alcune tips per guidarti nella tua scelta del prodotto ideale per la cura dei tuoi capelli. Shampoo solido 2 in 1 con balsamo: una scelta naturale per capelli sani e idratati Per coloro che cercano una soluzione completa e naturale per […]

L’atmosfera natalizia è nell’aria e con essa arriva la gioiosa ricerca del regalo perfetto. Tra le opzioni che spiccano per versatilità e capacità di trasformare il quotidiano in un momento di lusso, fanno capolino i cosmetici che emergono come un regalo ideale. Regalare cosmetici equivale a regalare bellezza e benessere a coloro che si ama.  […]

Metti in risalto la bellezza dei tuoi occhi con le palette di ombretti più belle. Sii sempre una donna sorprendente e conquista tutti con un solo sguardo. Le palette di ombretti sono il “guardaroba” dell’Universo Beauty, le apri a seconda di come ti senti quel giorno, potresti essere audace, semplice, glamour o con spirito di […]

Fare acquisti online è sicuramente conveniente e ci sono tante opportunità per risparmiare; nell’immenso mare di Internet, però, la navigazione potrebbe portare a così tanti siti e proposte da cadere in confusione.  Ormai quasi tutti gli italiani hanno abbracciato lo shopping online come abitudine molto ricorrente. Questo vale per numerose categorie di prodotti, ma anche […]