Skin gritting, un metodo nuovo per rimuovere i punti neri

di Danila


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Con i punti neri le abbiamo provate proprio tutte: siamo state dall’estetista per la classica pulizia del viso, abbiamo usato maschere e cerottini pensati per rimuoverli senza strizzarli… ma adesso impazza sul web uno nuovo metodo per rimuovere i punti neri, anche se secondo i dermatologi lo skin gritting potrebbe avere conseguenze anche molto serie. Cerchiamo di capire di cosa si tratta, come funziona e perché può essere pericoloso per la salute della nostra pelle.

Lo skin gritting, che letteralmente significa “strizzatura della pelle” non è altro che un metodo semplice e apparentemente indolore che si sviluppa in tre step e che consente di eliminare facilmente i punti neri. Dovrete procurarvi un olio detergente, una maschera viso a base di argilla e un olio per il viso a vostra scelta. Per prima cosa dovrete pulire il viso con acqua e asciugarlo tamponando con un asciugamano. A questo punto dovrete applicare sulla pelle un detergente oleoso e attendere che il prodotto sia stato assorbito dalla pelle, quindi andrà applicata la maschera viso a base di argilla e aspettare che si secchi completamente. Infine bisognerà lavarsi il viso per rimuovere la maschera e spalmare in modo energico su tutta la pelle un olio a scelta. In teoria a questo punto i punti neri dovrebbero uscire in superficie da soli senza troppa fatica, al limite dovrete leggermente spingerli fuori strizzando lievemente la pelle.

È davvero così semplice rimuovere i punti neri o è più efficace il trattamento dall’estetista? Secondo diversi dermatologi il problema di questo trattamento fai da te contro i punti neri che sta letteralmente impazzando sul web per via dei prodotti utilizzati potrebbe rivelarsi un po’ troppo aggressivo, per cui non è consigliabile affidarsi a questo tipo di fai da te se si ha la pelle molto delicata. L’effetto essiccante dell’argilla e la forte esfoliazione possono provocare zone di arrossamento ben peggiori esteticamente dei cosiddetti punti neri.

LEGGI ANCHE:

Rimedi della nonna contro i punti neri, i trattamenti fai da te

 

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Se stai cercando una soluzione comoda e sostenibile che unisce shampoo e balsamo, ecco alcune tips per guidarti nella tua scelta del prodotto ideale per la cura dei tuoi capelli. Shampoo solido 2 in 1 con balsamo: una scelta naturale per capelli sani e idratati Per coloro che cercano una soluzione completa e naturale per […]

L’atmosfera natalizia è nell’aria e con essa arriva la gioiosa ricerca del regalo perfetto. Tra le opzioni che spiccano per versatilità e capacità di trasformare il quotidiano in un momento di lusso, fanno capolino i cosmetici che emergono come un regalo ideale. Regalare cosmetici equivale a regalare bellezza e benessere a coloro che si ama.  […]

Metti in risalto la bellezza dei tuoi occhi con le palette di ombretti più belle. Sii sempre una donna sorprendente e conquista tutti con un solo sguardo. Le palette di ombretti sono il “guardaroba” dell’Universo Beauty, le apri a seconda di come ti senti quel giorno, potresti essere audace, semplice, glamour o con spirito di […]

Fare acquisti online è sicuramente conveniente e ci sono tante opportunità per risparmiare; nell’immenso mare di Internet, però, la navigazione potrebbe portare a così tanti siti e proposte da cadere in confusione.  Ormai quasi tutti gli italiani hanno abbracciato lo shopping online come abitudine molto ricorrente. Questo vale per numerose categorie di prodotti, ma anche […]