Sabrina Salerno: “Vi spiego come mi tengo in forma a 54 anni”

di Manuela Zanni


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

54 anni e non sentirli! E’ proprio il caso di Sabrina Salerno che grazie allo sport e all’alimentazione sana riesce a non sentire il tempo che passa restando in bikini è sempre perfetta.

Sabrina Salerno non sfiorisce con il passare del  tempo

Sabrina Salerno sul social  si mostra in forma  perfetta . In bikini fa vedere il suo fisico al top. A 54 anni è ancora sensualissima come un tempo e senza alcun difetto. A Gente la showgirl e cantante spiega come si tiene in forma: riesce a rimanere così grazie agli allenamenti fino a 4 volte la settimana e un grande rigore a tavola. E dire che da ragazza non si piaceva: ‘Mi trovavo mille difetti, cercavo di coprirmi, camuffarmi’ ha rivelato.

 

Il segreto di Sabrina Salerno

Mi alleno anche quattro volte a settimana. Il Dna con me è stato generoso e io lo ricambio con equilibrio e impegno per mantenere il mio benessere – spiega Sabrina – Non amo le esagerazioni, da quando ho 25 anni sto attenta a tavola, ma senza assilli. Ho la fortuna di non andare pazza per i dolci, quindi me ne privo senza fatica. In compenso, quando lo desidero, mi concedo piccoli peccati di gola e un bel bicchiere di vino. Quando aspettavo mio figlio ho preso 30 chili, ma ero così felice che non badavo all’ago della bilancia. Dopo sei mesi dal parto, con gioia e stupore, sono rientrata nella 40”.

Sabrina Salerno è vanitosa

La showgirl ammette di essere vanitosa: “Vanitosissima. Mi guardo, mi riguardo, mi curo tanto, ma ho un forte senso del pudore, non amo ostentare. Nella vita privata non faccio topless, nemmeno in barca con gli amici, per una forma di rispetto. Nel lavoro, invece, la vedo con un’ottica diversa”.

La showgirl  da ragazza non si piaceva

Da ragazza invece non si piaceva: “Ero molto timida e insicura. Mi trovavo mille difetti, mi specchiavo e mi vedevo tanta, per via del seno prosperoso, anche se ero magrissima, e quindi cercavo di coprirmi, camuffarmi. Di indole, mi sono sempre sentita più un maschiaccio che femminile come mi vedevano gli altri. Non avevo la percezione netta di come in effetti ero”.

Sabrina Salerno poco dopo, però, ha capito come veniva invece percepito all’esterno il suo aspetto: “Durante i primi servizi fotografici, verso i 17-18 anni. Quando riguardavo i ritratti che mi avevano fatto riuscivo a smorzare il mio senso critico, a distaccarmi dall’insicurezza, ad avere uno sguardo obiettivo sul mio corpo. Ho preso coscienza così della mia fisicità”.

Sabrina Salerno perfetta in bikini

L’icona sexy degli anni ’80 infine rivela: “Sai, un conto è essere considerata sexy nell’immaginario collettivo, un altro è sentirsi così. E per me non lo è mai stato. Vedevo tutte più belle e accattivanti di me. Detto ciò, la mia immagine funzionava e, quindi, cavalcavo l’onda. Ho usato la sensualità quanto il cervello. Per scegliere cosa fare, per restare con i piedi saldi a terra quando, giovanissima, sono stata travolta dal successo. La testa ha sempre guidato le mie scelte, sono poco influenzabile e autonoma. Ho sempre sostenuto che con la sola avvenenza non si va lontano: io volevo costruire, non apparire, tant’è che dagli Anni 80 lavoro tra musica e Tv, da tanti anni sono legata allo stesso uomo (Enrico Monti, ndr), abbiamo una famiglia e con nostro figlio Luca, di 18 anni, sono accudente, attenta, apprensiva“.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Una protezione solare efficace permette di usufruire di tutti i benefici del sole, di divertirsi in spiaggia e di godersi le vacanze estive in tutta tranquillità, senza preoccuparsi degli spiacevoli effetti dei raggi UV.  È noto come un’esposizione eccessiva ai raggi del sole senza una protezione adeguata, possa danneggiare i tessuti epidermici, provocando fastidiose scottature, […]

Il biglietto da visita di ognuno di noi è sicuramente il viso. Grazie ad esso possiamo comunicare informazioni, come l’età e il genere, senza bisogno di parlare. Le emozioni, positive o negative che stiamo provando sono tutte visibili grazie alla mimica facciale.Per sentirci a nostro agio ed affrontare le giornate al meglio è importante prendersi […]

Quando si parla di bellezza e cura della pelle, la lista dei desideri è davvero infinita. Qualunque sia la nostra esigenza, però, una cosa è certa: ogni brand ha dei veri e propri must-have, che bisogna necessariamente conoscere. Per questo motivo, oggi abbiamo pensato di dedicare un focus a cinque classici Clinique, facili da trovare […]

Se stai cercando una soluzione comoda e sostenibile che unisce shampoo e balsamo, ecco alcune tips per guidarti nella tua scelta del prodotto ideale per la cura dei tuoi capelli. Shampoo solido 2 in 1 con balsamo: una scelta naturale per capelli sani e idratati Per coloro che cercano una soluzione completa e naturale per […]