Bendaggi drenanti anticellulite: caldi o freddi per combattere la buccia d’arancia

di francesca


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Affinché avvenga la riduzione della cellulite, si devono verificare nell’organismo dei processi che hanno a che fare con lo smaltimento del grasso e con l’eliminazione delle tossine:

  1. In primo luogo, le cellule di grasso sottocutaneo devono diminuire in modo significativo.
  2. In secondo luogo, gli spazi tra le cellule adipose devono assumere una maggiore larghezza in modo che il drenaggio linfatico possa migliorare. La capacità del corpo di drenare le tossine indesiderate e i “rifiuti linfatici” attraverso la diuresi deve migliorare, riducendo il gonfiore indesiderato in quelle zone del corpo.
  3. In terzo luogo, il tessuto connettivo deve allungarsi in modo da migliorare il tono ed elasticità della pelle.
  4. Infine, le condizioni ormonali devono avere il migliore equilibrio possibile.

Esiste una miriade di trattamenti per ridurre la cellulite ma l’esperienza dimostra che, spesso, quando si integrano più terapie, il risultato è migliore. Gli impacchi drenanti consistono nel applicare una crema anti cellulite o un impacco sulla zona interessata e successivamente avvolta con cellophane o in bende specifiche. Gli impacchi possono dare risultati nella riduzione dei liquidi in eccesso e delle tossine “incastrate” tra le cellule adipose. Ci sono diverse sostanze e trattamenti che si possono utilizzare per fare dei bendaggi drenanti di successo ma, in genere, è bene farsi consigliare dagli specialisti sui prodotti più innovativi e utili.

[prodotti_amazon][amazon] Cintura snellente anticellulite [/amazon][amazon] Crema anticellulite con caffeina [/amazon][amazon] Massaggiatore lipomodellante [/amazon][/prodotti_amazon]

Il bendaggio avviene in diverse fasi e varia a seconda che si applichi la crema con il cellophane o una vera e propria bendatura con garze di cotone. L’estetista o l’erborista insieme a un farmacista esperto dovrebbero valutare il grado di cellulite ed adipe in ogni singolo caso.

Ad ogni modo, un trattamento di bendaggio anticellulite dovrebbe durare almeno 2 mesi ed essere eseguito per 2 – 3 volte alla settimana. Le bende devono essere tenute tra 45 minuti e  un’ora e dopo il bendaggio è bene fare un lieve ma profondo massaggio sulle zone trattate. Allo stesso modo, la pelle dovrebbe essere preparata almeno qualche ora prima con un buono scrub. Per un trattamento più completo ed efficace si può ricorrere al body wrap in un centro termale.

Ci sono bendaggi che durano diverse ore e, in questi casi, può essere utile applicare le bende o la pellicola trasparente per tutta la notte. Ovviamente prima di fare una qualsiasi operazione di bendaggio estremo è meglio consultare un erborista.

Sostanze ed efficacia de bendaggi drenanti anticellulite

L’efficacia dei bendaggi drenanti è dovuta sia alla “tecnica di iniezione” delle sostanze all’interno della pelle, sia al tipo di sostanze contenute nei trattamenti che si vanno ad applicare. Ecco perché è bene conoscere gli effetti che le varie sostanze hanno sul corpo e sull’adipe per migliorare l’effetto di questa tecnica.

Prima di tutto bisogna dire che un buon trattamento anticellulite è davvero efficace se, ad esso si integra, l’assunzione di acqua e di sostanze drenanti. Inoltre, la cellulite va combattuta con il movimento e quindi con almeno una camminata quotidiana di almeno 30 minuti.

  1. Altri alimenti con l’ananas, il thé verde o le verdure aiutano ad eliminare le tossine mentre il bendaggio drenante ne stimola lo scarico. I sali del Mar Morto sono una delle sostanze principali usate negli impacchi anticellulite: essi hanno la funzione di stimolare il drenaggio.
  2. La Betulla aiuta a bruciare i grassi
  3. Le alghe e i fanghi hanno un’azione liporiducente

Bendaggi anticellulite a caldo e a freddo

Esistono bendaggi anticellulite freddi o caldi e le loro funzioni cambiano notevolmente tra l’uno e l’altro.

  • I bendaggi freddi sono bendaggi con azione riducente. Essi sono vasocostrittori, ossia contrastano la vasodilatazione e sono utilizzati principalmente per ridurre il gonfiore e la pesantezza degli arti inferiori. Migliorano il sistema circolatorio, linfatico e il metabolismo delle cellule adipose. Sono utilizzati, inoltre, come rassodanti.
  • I bendaggi caldi, invece, sono vasodilatatori e aumentano il calore corporeo e stimolano la circolazione periferica. In questo modo, i tessuti adiposi vengono stimolati assieme al metabolismo dei grassi con conseguenti effetti disintossicanti più che riducenti come invece avviene nei bendaggi freddi.

Applicazione dei bendaggi anticellulite fai-da-te

  1. Le bende o il cellophane vanno applicate su tutta la parte da trattare e con estrema cura. Se si applicano sulla gamba, è bene bendare tutto partendo dalla caviglia fino a sopra la coscia
  2. Le bende non devono comprimere ma essere applicate con morbidezza e favorire la circolazione sanguigna
  3. Chi ha le vene varicose deve evitare di applicare il bendaggio sulle zone implicate oltre a dover chiedere all’estetista quale prodotto è meglio utilizzare anche per il massaggio senza bendaggio
  4. La zona dell’inguine deve essere protetta per non permettere alla crema di contaminare le parti genitali
  5. E’ bene eseguire il trattamento stando riposati e rilassati: la migliore posizione per drenare e sgonfiare le gambe è quella da stesi e tenendo le gambe un po’ sollevate dal piano di appoggio del corpo. Un leggero rialzamento del piede e del polpaccio riattiva la circolazione e aiuta l’ossigeno a bruciare i grassi.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Se stai cercando una soluzione comoda e sostenibile che unisce shampoo e balsamo, ecco alcune tips per guidarti nella tua scelta del prodotto ideale per la cura dei tuoi capelli. Shampoo solido 2 in 1 con balsamo: una scelta naturale per capelli sani e idratati Per coloro che cercano una soluzione completa e naturale per […]

L’atmosfera natalizia è nell’aria e con essa arriva la gioiosa ricerca del regalo perfetto. Tra le opzioni che spiccano per versatilità e capacità di trasformare il quotidiano in un momento di lusso, fanno capolino i cosmetici che emergono come un regalo ideale. Regalare cosmetici equivale a regalare bellezza e benessere a coloro che si ama.  […]

Metti in risalto la bellezza dei tuoi occhi con le palette di ombretti più belle. Sii sempre una donna sorprendente e conquista tutti con un solo sguardo. Le palette di ombretti sono il “guardaroba” dell’Universo Beauty, le apri a seconda di come ti senti quel giorno, potresti essere audace, semplice, glamour o con spirito di […]

Fare acquisti online è sicuramente conveniente e ci sono tante opportunità per risparmiare; nell’immenso mare di Internet, però, la navigazione potrebbe portare a così tanti siti e proposte da cadere in confusione.  Ormai quasi tutti gli italiani hanno abbracciato lo shopping online come abitudine molto ricorrente. Questo vale per numerose categorie di prodotti, ma anche […]