17 dicembre 2012 |

Come fare i capelli mossi: trecce, piastra o mousse?

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Volete ottenere una bella ondulatura dei vostri capelli e renderli mossi con il fai da te? Allora avete diverse possibilità per realizzare onde e movimento, anche senza dover ricorrere a una permanente.

Ferro arricciacapelli 5 punte diverse

31.99 €

Provost mousse ricci strong

5.30 € 5.29 €

42 bigodini pieghevoli

Capelli ondulati fai da te con mousse

  1. Dopo lo shampoo, spazzolate bene i capelli per eliminare eventuali nodi
  2. Applicate una mousse per capelli possibilmente a tenuta speciale per piastra o volumizzante
  3. Prendete piccole ciocche di capelli e ruotatele fino a quando non cominciano ad arricciarsi su se stesse. Bloccate ogni ricciolo intorno sulla testa con un becco metallico o una molletta
  4. Asciugate con phon e lasciate in posa per diverse ore o, ancora meglio, durante tutta la notte legando i riccioli con un foulard che li tenga fermi
  5. Togliere le forcine e lavorate i capelli per separarli

Capelli ondulati fai da te con piastra

  1. Lavate i capelli. Dopo aver asciugato con l’asciugamano mette la schiuma volumizzante e asciugate la chioma con il phon
  2. Accendete la piastra
  3. Dividete i capelli in piccole sezioni di circa 6 cm
    Partendo dalla punta della ciocca arricciate creando una molla di capelli
  4. Tenete la ciocca nella piastra e lasciate dopo qualche secondo facendo attenzione a non stirare i capelli ma rilasciandole immediatamente per ottenere l’effetto “molla”
  5. Ripetere la procedura su i tutti i capelli, ciocca per ciocca

Capelli mossi fai da te con le trecce

Volumizzare i capelli intrecciandoli è un metodo molto utile soprattutto sui capelli medi. L’onda ottenuta con la treccia è molto morbida rispetto alle altre viste sin qui. Tuttavia, questa tecnica serve per dare volume e brio ai capelli.

Sui capelli bagnati applicate una mousse per arricciare e dividete i capelli in ciocche. Dal punto in cui desiderate avere l’arricciatura fate delle trecce più o meno spesse a seconda della dimensione che volete dare alle vostre onde. Sappiate che più stretta è la treccia, maggiore sarà l’arricciatura. Trecce più spesse danno vita a onde più larghe. Tenete in posa per 4-5 ore o meglio tutta la notte. Togliete le trecce, lasciandone 1 o 2 come acconciatura se preferite e lavorate i capelli con le mani o con il pettine a seconda dell’acconciatura che volete realizzare.

Potrebbe interessarti anche