Permanente capelli mossi: le acconciature più belle

Bellezza - 27 maggio 2011 Vedi anche: Acconciature capelli lunghi

I capelli mossi sono ormai super trendy. Ma come si fa ad averli così morbidi e belli? Semplice: con la permanente che dona una tenuta e un effetto di naturale movimento. Sia sui capelli lunghi, sia sui medi e sui corti, la permanente è tornata davvero di moda per le acconciature dell'intero 2011.

Lo stile per i capelli 2011 è inequivocabilmente mosso e morbidamente arruffato. Ricci fitti si alternano a onde tondeggianti e frange lunghe a cotonature stile anni 50. Avere i capelli mossi e gonfi al punto giusto richiede, però, un unico intervento: la permanente.

Anche se negli ultimi anni la permanente era passata di moda, lasciando il posto a una gara di lisci estremi, lunghi e corti, le “acconciature afro” indossate dalle dive e un certo look romantico hanno dato il via a passerelle di capelli mossi, sempre più belli e luminosi. La permanente è stata la risposta naturale a questa esigenza stilistica. Anche se ricorrere alla permanente lascia sempre qualche perplessità, tanto che c’è chi vorrebbe mettere in piega dei bei ricci soltanto con spazzola, bigodini e phon, per dare un effetto di “naturale movimento” ai capelli, la permanente è la strategia giusta. Il procedimento, infatti, non è così compromettente come potrebbe sembrare e l’effetto dura solo 20-30 giorni. Anche la voluminosità del “riccio” può essere decisa secondo il gusto personale. Tuttavia, se la decisione di realizzare una permanente per capelli mossi è presa, è necessario assicurarsi che:

  • I capelli siano sufficientemente forti e non troppo sottili
  • Il parrucchiere abbia tanta esperienza con permanenti per capelli mossi
  • Essere pronte a un cambiamento minimo del viso, soprattutto se si passa a un look mai sperimentato prima e che, magari, abbiamo visto soltanto in foto. La cosa ideale sarebbe trovare un buon salone di bellezza dove fare delle simulazioni al computer
  • Decidere che misura di bigodino applicare
  • Non tingere assolutamente i capelli durante la seduta in cui si fa la permanente

A questo punto il gioco è fatto e la chioma liscia è assolutamente pronta per divenire trendy e in linea con un look delle star del momento.

Articolo scritto da: Cinzia Rampino

CONDIVIDI

Facebook Twitter Google Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Email

COMMENTA