Tragedia domestica: donna muore schiacciata dal cancello automatico

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Tragedia a Piane di Falerone, in provincia di Fermo, dove nella giornata di ieri una donna di 72 anni, G.M., è deceduta nel giardino della propria abitazione, schiacciata dal peso del cancello automatico.

Ricostruzione dell’incidente: la signora stava aprendo il cancello quando è caduto su di lei

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la donna stava effettuando alcune manovre per aprire il cancello elettrico, quando questo le è caduto addosso, non lasciandole scampo. I soccorsi giunti tempestivamente sul luogo della tragedia, allertati dai familiari della vittima che non riuscivano a mettersi in contatto con lei, non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Il profilo della vittima: 72enne viveva da sola dopo la morte del marito

La 72enne viveva da sola nella sua abitazione nei pressi della zona industriale di Piane di Falerone, dopo aver perso il marito, un ex meccanico molto conosciuto in paese, alcuni anni fa. Lascia nel dolore una figlia, che stando alle prime informazioni risiederebbe fuori provincia.

Le indagini: accertamenti su eventuali negligenze o malfunzionamenti

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Montegiorgio per effettuare i rilievi del caso e ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto, anche se dai primi accertamenti sembrerebbe trattarsi di un tragico incidente domestico. Si dovrà appurare se ci siano state negligenze o malfunzionamenti del sistema automatico del cancello. La notizia della morte della signora ha destato sconcerto e sgomento nella tranquilla comunità di Piane di Falerone, dove la 72enne era molto conosciuta e benvoluta. I vicini di casa, arrivati sul posto, hanno descritto la donna come una persona gentile e disponibile.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria