“Sono terrorizzata”: Patrizia Caselli lotta contro un tumore al terzo stadio

di Gaetano Ferraro


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

L’attrice e conduttrice Patrizia Caselli, 63 anni, ha rivelato in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera di essere affetta da una gravissima malattia che la terrorizza, una malattia in fase avanzata scoperta da qualche tempo.

La lotta contro il grave male

Patrizia Caselli sta lottando contro un carcinoma polmonare al terzo stadio. Una diagnosi arrivata lo scorso 6 febbraio e che l’ha inevitabilmente gettata nello sconforto: “Sono terrorizzata, non sono pronta a lasciare niente, non solo un figlio”, ha ammesso. I medici del Policlinico di Milano, dove la Caselli è in cura, le hanno asportato metà del polmone destro e alcuni linfonodi trovati in metastasi, un intervento che nemmeno loro si aspettavano. “Quello è stato il momento più brutto”, ha commentato la showgirl. Nonostante la speranza che non fosse necessaria, ha poi iniziato un ciclo di chemioterapia.

La preoccupazione per il figlio François

Uno dei pensieri che più la tormentano in questo momento difficile è suo figlio François, 17enne adottato insieme all’ex marito Alberto Bossi. Comunicargli la diagnosi non è stato affatto semplice, ma il ragazzo ha reagito con maturità: “Mi ha risposto ‘Supereremo anche questa’. È la frase che ci siamo ripetuti anche durante la difficile separazione da suo padre”.

La carriera di Patrizia Caselli dalle tv private alla Rai

La lunga carriera di Patrizia Caselli è iniziata negli anni ’80 nelle tv private, dove ha lavorato come showgirl e presentatrice, spesso in coppia con Walter Chiari, celebre attore con cui ha avuto una relazione sentimentale durata oltre 10 anni, dal 1976 al 1987. Successivamente è approdata in Rai, diventando uno dei volti più familiari per il pubblico grazie alla partecipazione a trasmissioni di successo come “Bella d’estate”, “Chi tiriamo in ballo?”, “Detto tra noi” e “La vita in diretta”.

L’abbandono della tv per seguire Bettino Craxi ad Hammamet

Proprio quando la sua popolarità era al top, nel 1994, la Caselli decise però di lasciare improvvisamente la tv, rescindendo il contratto con viale Mazzini, per seguire a Hammamet, in Tunisia, Bettino Craxi. L’ex leader socialista era infatti stato travolto da Tangentopoli e aveva deciso l’autoesilio per sfuggire alla giustizia italiana. Tra i due, legati sentimentalmente per 9 anni fino alla morte di Craxi nel gennaio 2000, è nata una storia d’amore intensa e tormentata, vissuta lontano dai riflettori.

Il ricordo di Walter Chiari, altro grande amore della sua vita

“Cosa mi spaventa oggi? Il carcinoma al polmone che mi hanno trovato il 6 febbraio. Un tumore al terzo stadio su quattro. È la prima volta che ne parlo. Sono terrorizzata, non sono pronta a lasciare niente, non solo un figlio”, ha raccontato la Caselli nell’intervista. Nonostante la paura, l’attrice sembra trovare conforto nei ricordi, come quelli legati alla relazione avuta in gioventù con Walter Chiari, altro grande amore della sua vita. “Mi vide in teatro e mi fece chiamare per un provino. Non saprei dare un inizio esatto, bisognava farsi spazio come nel gioco delle tre sedie: aveva una fidanzata, Marina Occhiena; si aggirava lo spettro di Anna Maria Rizzoli e c’erano altre donne. Per ufficializzare, c’è voluto tempo”, rammenta. Un rapporto intenso il loro, vissuto fra risate, tradimenti e problemi.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria