Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Anniversari e ricorrenze, gli eventi più importanti del 2017

Società - 11 gennaio 2017

Scopriamo gli anniversari, le ricorrenze e gli eventi più importanti del 2017 da ricordare nei prossimi mesi: eventi storici, personalità di spicco e avvenimenti culturali di rilievo da celebrare nel corso del 2017!

  • Sembra che il 2017 sarà un anno ricco di avvenimenti, ricorrenze e date importanti: dalle nascite illustri alle morti e ai matrimoni, passando per eventi di rilevanza storico-culturale. Anche se il mondo fa sempre passi avanti ed è proiettato verso il futuro, è d’obbligo conservare una memoria storica di cosa e chi è stato importante negli anni e secoli precedenti, senza distinzione alcuna. Rivoluzioni, battaglie, trattati, anniversari e date fondamentali per la scienza e la tecnologia ci faranno visita nel corso dell’anno. Ecco allora gli anniversari, le ricorrenze e gli eventi più importanti del 2017 da non perdere!

  • I 150 anni della nascita di Marie Curie

    Marie Curie

    Il 7 novembre 2017 è l’anniversario di nascita di Marie Curie, chimica e fisica polacca naturalizzata francese nata nel 1867, l’unica donna ad aver vinto due volte il premio Nobel in due aree distinte. Fu infatti nel 1903 che la Curie fu insignita del Premio Nobel per la fisica, seguito poi dal Premio Nobel per la chimica nel 1911 per la scoperta del radio e del polonio. Una figura fondamentale per la scienza e la medicina che merita di essere celebrata per la sua grandezza e intelligenza.

  • I 50 anni del film Il laureato

    Il laureato

    Uno dei film più iconici del ‘900 festeggia il compleanno con cifra tonda del 2017: Il Laureato compie 50 anni. Il film, interpretato da Dustin Hoffman e da Anne Bancroft, è una pellicola di culto della cinematografia e racconta una storia di sentimenti senza tralasciare qualche messaggio socio-culturale. Il tema molto trasgressivo per l’epoca – una donna matura che seduce un giovane laureato – la grande interpretazione degli attori e le musiche di Simon & Garfunkel, in particolare le canzoni The Sound of Silence e Mrs. Robinson, contribuirono notevolmente al suo grande successo.

  • I 500 anni della riforma protestante luterana

    95 Tesi Lutero

    Nel 2017 ricorre l’anniversario dell’affissione delle 95 tesi di Lutero, pubblicate contro la vendita delle indulgenze praticate dalla Chiesa in Germania e in altre parti d’Europa, sulla porta della chiesa di Wittenberg. Le cause della protesta e della riforma furono molte e spesso concatenate fra loro, ma questo avvenimento fu particolarmente significativo perché fu una denuncia e una presa di posizione molto forte da parte di Lutero che diede il via alla Riforma Protestante, un epocale cambiamento per tutta Europa. Il 31 ottobre 2017 saranno celebrati i 500 anni dall’affissione delle tesi luterane.

  • I 50 anni di Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band dei Beatles

    Sgt Pepper's Lonely Hearts Club Band

    Quante persone sono affette dalla beatlesmania? Quest’anno tutti i fan dei Fab Four potranno festeggiare e ricordare il cinquantenario dell’uscita di Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band, leggendario concept album dei Beatles. Si tratta del l’ottavo album della discografia del gruppo inglese, pubblicato l’1 giugno 1967 e diventato uno dei più famosi dischi della storia del rock, oltre che uno dei primi concept album, cioè un album che contiene canzoni che ruotano intorno ad unico concetto o che sviluppano nell’insieme una storia o un tema specifico. Tra le canzoni di maggior successo contenute nell’album ricordiamo Lucy in the Sky with Diamonds, With a Little Help from My Friends e Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band.

  • I 50 anni della Summer of Love di San Francisco

    Summer of love

    Nel 2017 si celebrano i 50 anni della Summer of Love di San Francisco, quell’estate del 1967 quando migliaia di giovani hippy alla ricerca di pace, libertà e amore trasformarono l’area di Haight-Ashbury nell’epicentro di una vera e propria rivoluzione sociale e culturale. La città di San Francisco divenne il simbolo di un nuovo movimento di controcultura che puntava ad un rinnovamento spirituale e che faceva della protesta pacifica e della musica il proprio strumento di espressione. Un pellegrinaggio di giovani invase il quartiere di Haight-Ashbury e i principali rappresentanti della Summer of Love del ’67 spiegarono così quello che stava accadendo: «Questa estate la gioventù di tutto il mondo si reca in sacro pellegrinaggio nella nostra città, per affermare e celebrare una nuova alba spirituale. Il ruolo della gioventù della nazione che ha dato vita ad Haight-Ashbury è una piccola parte del risveglio spirituale mondiale». Perché non omaggiare questa ricorrenza con un bel viaggio a San Francisco?

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA