Fiorello saluta Viva Rai 2 tra lacrime e risate, è addio? “Ci rivediamo alla prossima idea!”

di Gaetano Ferraro


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Fiorello regala il gran finale tra commozione e allegria di Viva Rai. Si è conclusa questa mattina con una puntata densa di emozioni e divertimento l’avventura di Viva Rai 2, il programma del mattino di Rai 2 condotto e ideato da Rosario Fiorello. Dopo ben 112 puntate in diretta dal Glass Studio del Foro Italico di Roma, lo showman siciliano ha salutato il suo affezionato pubblico con una festa a dir poco memorabile.

Fiorello in Vespa verso gli studi del Foro Italico per l’ultima puntata

Circa 1700 fan si sono radunati fuori dagli studi già dalla mezzanotte per salutare Fiorello e la sua ciurma. La puntata è iniziata con un emozionante viaggio negli studi Rai di Via Asiago, luogo da cui tutto era partito con le puntate zero della prima edizione. Da lì, in sella alla sua iconica Vespa rossa Fiorello si è diretto verso il Foro Italico, mentre in sottofondo scorrevano le immagini più divertenti delle due stagioni del programma. Un tributo ai tanti personaggi, ospiti, sketch che hanno contraddistinto Viva Rai 2, sulle note di Smile di Nat King Cole. Una carrellata di momenti indimenticabili che ha commosso conduttori e ballerini.

Ospiti speciali Ultimo e Amadeus per l’addio in grande stile

Superata la malinconia iniziale, Fiorello ha dato il via come sempre ai siparietti e ai commenti ironici dell’attualità, tra cui la finta notizia del ritorno di Amadeus in Rai e a Sanremo. Proprio Amadeus si è esibito a sorpresa al celebre semaforo del Foro Italico in un duetto con Fiorello sulle note degli Amarello. Poi collegamento a sorpresa con lo Stadio Olimpico, dove Ultimo al pianoforte ha cantato il suo nuovo singolo Altrove e una coinvolgente versione di Albachiara con Fiorello.

Jovanotti in collegamento, 10 mesi dopo l’incidente: “Tornerò presto live”

Viva Rai 2 ha eccezionalmente sforato di 15 minuti per regalare ai telespettatori un gran finale. Dopo l’esilarante sketch in cui Dracula presentava suo fratello Draculama (Amadeus), è arrivato il momento più emozionante. Collegamento in diretta con Jovanotti dalla regia del programma: a 10 mesi dal brutto incidente, il cantante è riuscito a rimettersi in piedi, seppur ancora con le stampelle. Ha promesso che tornerà presto a esibirsi live. Infine, sulle note di Azzurro di Celentano, Fiorello ha lasciato lo studio su una Cadillac rosa guidata da Amadeus, tra coriandoli azzurri e abbracci con il cast. Con gli occhi lucidi ha salutato il suo pubblico: “Ci si rivede alla prossima idea. Ciao a tutti! È stato bello”.

Dalla Rai “un “arrivederci” affettuoso”

Pronta la risposta dell’AD Rai Carlo Fuortes che, ringraziando Fiorello e il team per questa stagione indimenticabile, ha scritto in un comunicato: “A tutti dico solo, certo di interpretare anche il pensiero del pubblico, un “arrivederci” affettuoso”. Riuscirà a convincere Fiorello a tornare con Viva Rai 2? I fan sperano di sì. Intanto i numeri parlano chiaro: in questa seconda stagione lo show ha registrato ottimi ascolti con una media del 19,6% di share e oltre 1 milione di spettatori. Su RaiPlay oltre 21 milioni di visualizzazioni. Un successo trasversale capace di conquistare il pubblico giovane come quello senior.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Partecipare ad “Amici” può essere un ottimo trampolino di lancio e costruirsi una carriera nel mondo del canto e del ballo, come effettivamente sono riusciti a fare diversi ex concorrenti. Basti fare i nomi di Alessandra Amoroso, Emma Marrone, Elodie, Annalisa, Diana Del Bufalo e Stefano De Martino, giusto per fare qualche esempio, anche se […]