Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Dieta della mela, per disintossicarsi e perdere peso

Salute - 27 febbraio 2018 Vedi anche: Dieta Dimagrante, Diete last-minute, Diete particolari, Diete per sgonfiarsi

Dieta della mela, ecco come disintossicarsi e perdere peso in poco tempo. Forse non tutti sanno che la mela è un frutto saziante che apporta poche calorie: circa 50 calorie ogni 100 grammi di mela. Non è un caso, quindi, che venga inserita in una dieta in cui questo frutto è protagonista. Ma come funziona la dieta della mela?

La dieta della mela prevede il consumo di questo frutto per alcuni giorni. Ma quanto si perde con la dieta della mela? Grazie alla dieta della mela è possibile dimagrire in due settimane e si possono perdere anche fino a quattro chili. Si possono scegliere mele di tutti i tipi ,ma in particolare si consiglia la mela verde, molto ricca di fibre e vitamine. Tuttavia, oltre a far perdere peso, questa dieta è finalizzata anche a depurare l’organismo dalle tossine e dall’accumulo di liquidi in eccesso. Inoltre mangiare mele nel corso della giornata e specialmente a fine pasto aiuta a non sentire il senso di fame nel corso della giornata. Ma vediamo un tipico menu di esempio!

Dieta della mela: esempio di menù

Lunedì
Colazione: un succo naturale con mela + 2 fette di pane tostato integrale con marmellata di mele.
Pranzo: 100 grammi di carne di vitello alla griglia con verdure, una mela intera
Cena: insalata con finocchi e mela + 30 grammi di pane integrale

Martedì
Colazione: succo di frutta naturale con mela e kiwi+ 1 fetta di pane tostato integrale
Pranzo: riso con verdure + una mela cotta o fresca
Cena: 100 gr di tacchino con verdure alla griglia

Mercoledì
Colazione: succo di frutta naturale con mela, una fetta di pane tostato integrale con miele
Pranzo: 250 grammi di merluzzo bollito + 250 grammi di broccoli + 75 grammi di pane integrale
Cena: spinaci al vapore + uovo sodo + due mele cotte al forno

Giovedì
Colazione: yogurt magro o latte di soia
Pranzo: 120 grammi di sogliola e un’insalata con mele a spicchi + un succo d’arancia
Cena: 200 gr di merluzzo gratinato con olio e pomodorini + 1 mela cotta.

Venerdì
Colazione: frullato con latte scremato, mela e banana + 2 fette di pane tostato integrale
Pranzo: 250 grammi di merluzzo + 250 grammi di cavolfiore + 1 fetta di formaggio magro
Cena: un uovo sodo + 150 grammi di pomodori + 30 grammi di pane bianco

Sabato
Colazione: 1 yogurt magro, un tè o una tazza di cereali integrali con poco latte
Pranzo: minestra o vellutata con verdure, una mela
Cena: 25 gr di pomodori + 200 gr di verdure al vapore + 150 gr di pollo alla griglia + 30 gr di pane

Bisognerebbe accompagnare la dieta bevendo 2 litri d’acqua al giorno. Dato che si tratta di una dieta molto restrittiva, prima di seguirla sarebbe bene sentire il parere del proprio medico o affidarsi a professionisti della nutrizione, che sapranno sicuramente consigliarvi al meglio. In ogni caso dovrebbe sempre evitarla chi soffre di diabete, chi è in dolce attesa o chi sta allattando. Si consiglia inoltre di seguire questa dieta per pochi giorni, ma è buona abitudine mangiare a fine pasto una mela o in alternativa preferirla come spuntino. Mangiare solo mele per un giorno è infatti sconsigliato!

Leggi anche:
5 cibi detox invernali per depurarsi nella stagione fredda
Voglia di dolce? Ecco 5 alternative sane e leggere

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA