Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Cos'è l'enneatipo e come scoprirlo con il test di personalità dell'enneagramma?

Salute - 11 ottobre 2017

Sapete già che cos'è l'enneatipo e come scoprirlo con il test di personalità dell'enneagramma? Scopriamo come migliorare se stessi e conoscere i propri limiti e/o pregi con l'enneatipo di appartenenza.

Dalla psicologia delle Gestalt alla PNL, Programmazione Neurolinguistica, l’uso dell’enneagramma come test di personalità serve per individuare l’enneatipo, ovvero un “tipo psicologico” di appartenenza che dice com’è strutturata prevalentemente la nostra personalità.

Ogni persona, infatti, secondo la teoria dell’enagramma, e non solo, ha in sè vari tratti di personalità. Per la precisione, secondo l’enneagramma, ci sono 9 enneatipi (ennea che in greco è 9 e gramma che significa punti), che costituiscono il cerchio della personalità. Un semplice test da fare in pochi minuti ci permette così di sapere a quale enneatipo apparteniamo prevalentemente o meglio, verso quale dei 9 enneatipi è maggiormente orientata la nostra personalità.

Vediamo quali sono i 9 enneatipi:

Enneatipo 1: Riformatore-Idealista

L’enneatipo 1, detto anche Riformatore-Idealista, è caratterizzato da forte senso d’azione, autocontrollo e perfezionismo. Si tratta spesso di una persona impegnata a migliorare le cose dentro e fuori di sè allo scopo di creare giustizia e ordine morale. E’ anche corretto e sincero ma può essere pedante e pignolo.

Enneatipo 2: Il donatore-altruista

L’enneatipo 2 è generoso, gradevole e attivo soprattutto in cerca di affetto e approvazione. Appare altruista e pronto a dare sempre una mano ma, di contro, anche troppo attento ad essere amato e apprezzato, diventando indispensabile per gli altri. Ha spirito di sacrificio ed è dedito agli altri, ma nello stesso tempo tende a manipolarli. È espansivo e tende a dare buoni consigli. ma see non si sente gratificato, può diventare vittimista e provare del forte risentimento.

Enneatipo 3: L’organizzatore-esecutore

Questo tipo ha una personalità spesso distaccata ma anche vivace e reattiva. E’ capace, pragmatico ed efficiente ma spesso vive in un disagio causato dalla molta importanza all’apparenza più che alla sostanza. Il rischio che corre è di confondere il vero io con il ruolo che interpreta senza nemmeno accorgersene.

Enneatipo 4: Individualista-artista

Espressivo, drammatico, intuitivo, romantico, sognatore, stravagante, l’enneatipo 4 vive sempre forti sentimenti e con una certa drammaticità la sua vita.  Ha grande senso estetico e veste in maniera stravagante o ricercata. È malinconico e non sa vivere nel presente: si rifugia nel passato o sogna il futuro. Si esprime attraverso l’arte e spesso le sue emozioni sono la sola cosa che conta per lui, per il suo lavoro e per le sue relazioni.

Enneatipo 5: Osservatore-pensatore

Intenso, cerebrale,  percettivo, innovativo, segreto e isolato, questo Tipo dell’enneagramma si mantiene ad una certa distanza emotiva dagli altri. Difende la sua intimità e non si lascia coinvolgere. Persona analitica, il Tipo 5 è descritto come l’osservatore della realtà. Grazie a questa separazione dall’esterno, riesce anche a gestire una grande quantità di informazioni e ad intuire le leggi meno evidenti che governano un evento. È un buon ascoltatore, tranquillo, amabile e gentile, ma appare anche freddo e distante nella sua funzione di mero ascoltatore e osservatore.

Enneatipo 6: Scettico-collaboratore leale

È orientato alla sicurezza; impegnato, responsabile, ansioso, timoroso, coscienzioso, tormentato dal dubbio arriva ad essere diffidente e sospettoso. È portato a rimandare e ha paura di agire per non esporsi. E’ affidabile, leale fedele, ligio alle regole, può essere il perfetto collaboratore che a volte però, tende ad essere estremista e provocatorio.

Enneatipo 7: Ottimista-voluttuoso

Il Tipo 7 appare divertente, spontaneo, versatile e spesso distratto con una grande energia e fiducia nella vita che la rende attraente e carismatico. Ha molti interessi, è comunicativo e versatile, ama giocare e divertirsi. A volte è eccessivamente votato al godimento della vita, si lascia andare e non sta dietro alle regole con il risultato di essere uno sregolato cronico che tende ad evitare la realtà, spostando l’attenzione sulle cose belle ma a volte poco pratiche.

Enneatipo 8: Aziendalista-capo guerriero

È una persona forte, realista e orientata all’azione e al lavoro. Tipo potente, dominante, autosufficiente, deciso, volenteroso e dedito alla risoluzione di tutto attraverso il conflitto. La fantasia che sorregge questo carattere è quella di credere che il più forte, ovvero colui che vincerà la battaglia, sarà quello che ha avuto ragione. Ha un forte senso della giustizia ma tende ad essere aggressivo, diretto, autoritario, e a controllare tutto. E’ direttivo ed è un buon capo quando riesce a mescolare bene le sue qualità di dirigenza e di compassione.

Enneatipo 9: Pacifista-mediatore

Questo enneatipo appare tranquillo, impegnato nel sociale, amichevole e buono. La sua caratteristica principale è di riportare la riconciliazione e la pace nei conflitti, infatti, il tipo 9 è un buon diplomatico, sincero e amorevole. Tuttavia, questo tipo tende all’indolenza e sebbene si circondi spesso di cose “buone e giuste” da fare, spesso trascura se stesso e la propria interiorità a discapito delle cause sociali. E’ una persona tendenzialmente buona e che tutti vogliono accanto ma che in fondo si sente abbandonato.

 

Come si può vedere, l’enneagramma e l’individuazione dell’enneatipo di appartenenza permette non solo a noi stessi di sapere come ci comportiamo e che cosa pensiamo “a causa” della nostra struttura di personalità, ma ci aiuta anche ad avere consapevolezza di chi siamo nella relazione con noi stessi e con gli altri.

Leggi anche:

Profili psicologici femminili

Inoltre, l’enneagramma può essere utile a chi si occupa di Risorse Umane per testare i candidati con maggiore precisione durante le selezioni del personale e la scelta di quello giusto per un determinato impiego.

</strong>

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA