Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

In palestra a lezione di pisolino: ecco il nuovo modo di dimagrire

Salute - 19 maggio 2017 Vedi anche: Fitness, Stress

Siete pigre e amate dormire? Andiamo perfetto per chi non ama la fatica. Scopriamo tutto quello che c'è da sapere sul Nap-ercise!

Sei una di quelle persone che ama dormire e che soffre al solo pensiero di far fatica in palestra ma che spera di perdere qualche chilo? C’è la soluzione che fa per te: in palestra a lezione di pisolino, ecco il nuovo modo di dimagrire!

Ebbene sì, questa è la notizia che tutti i pigri stavano aspettando: dalla Gran Bretagna arrivano i corsi di Nap-ercise, 15 minuti di stretching e 45 minuti di pisolino. L’innovativo metodo applicato nelle palestre David Lloyd Clubs è decisamente stravagante e l’obiettivo sembra essere proprio quello di contrastare la vita frenetica che conduciamo attraverso una particolare attenzione al sonno.

La sessione dura circa un’ora e consiste in 15 minuti di esercizi di stretching in compagnia dell’istruttore e da 45 minuti di riposo assoluto, dove ognuno si infila sotto le coperte e dorme, munito di mascherina e piumone. In teoria, questo metodo dovrebbe consentire di bruciare le calorie in eccesso mentre si ricaricano le pile e le forze. È una sorta di lezione anti-stress che promette di far perdere peso e di ritrovare la forma psicofisica, regalando anche un sorriso.

L’attenzione di questa Nap Class sembra essere tutta concentrata sull’importanza del sonno, focalizzandosi innanzitutto sugli effetti a breve termine, come stanchezza fisica e mentale o mancanza di concentrazione. Un allenamento costante di questo tipo, però, può far ottenere benefici anche a lungo termine, divenendo essenziale per il nostro benessere fisico e psicologico.

In effetti, sappiamo tutti quanto la mancanza di ore di sonno possa portare con sé un maggiore rischio di sviluppare stati di ansia o depressione, poiché la sensazione di essere stanchi ci fa sentire ancora di più la spossatezza e l’energia per allenarci in palestra con una certa regolarità.

Inoltre, dormire poco ha degli effetti negativi anche sul nostro stato mentale, sulla lucidità e la concentrazione, andando ad influire sul nostro stile di vita e sulle nostre scelte alimentari. Alla lunga un atteggiamento di questo tipo impatta negativamente sulla nostra salute fisica, accumulando massa grassa e andando incontro a disturbi e malattie di vario tipo.

A supporto di queste teorie troviamo anche gli studi dell’Allegheny College in Pennsylvania, dove è stato dimostrato che chi fa un sonnellino di 45 minuti durante la giornata sopporta lo stress meglio di chi non lo fa. Anche uno studio dell’Università di Berkeley ha provato che il pisolino pomeridiano è in grado di incrementare la capacità di apprendimento del nostro cervello, acquisendo maggiore chiarezza mentale.

Non ci resta che augurarci che anche in Italia arrivi il metodo Nap-ercise per poterlo provare di persona e toccare con mano tutti i benefici sia per il nostro benessere psichico che per la nostra prova costume!

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA