Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Il kit di emergenza della sposa, i 6 oggetti per sopravvivere al giorno del sì

Matrimonio - 29 settembre 2016

Il kit d’emergenza della sposa e gli oggetti per sopravvivere al giorno del sì che renderanno la giornata più fluida e consentiranno di risolvere eventuali difficoltà o intoppi. Dal make up alle scarpe di riserva, ecco tutto quello che le damigelle della sposa devono ricordarsi di mettere in borsa.

  • Può tenerlo un’amica o la damigella ma il kit di emergenza della sposa non può assolutamente mancare, a costo che sia lei stessa ad abbinare una borsa all’abito da sposa e a tenerla nascosta sotto il tavolo nel caso in cui debba servirle qualcosa. Diciamoci la verità, come facciamo a passare una giornata cosi particolare senza avere nulla di ciò che di solito infiliamo in borsa quando usciamo da casa semplicemente qualche ora? Senza considerare che ci sono degli oggetti fondamentali per sopravvivere al giorno del sì. Dunque vediamo insieme quali sono le cose che una sposa deve comunque portare con sé e di cui non può assolutamente fare a meno.

  • Collant di riserva

    Collant sposa

    Le calze si smagliano, è un classico. Ed è bene portarne un paio di riserva sempre in borsa specialmente se indossate un abito corto, con spacco o un vestito da sposa asimmetrico che scopre le gambe. Per sicurezza è bene tenerle sempre nella borsetta insieme a tutto il kit di emergenza.

  • I prodotti per rinfrescarsi

    Kit sposa

    Anche se fa freddo, se è inverno o se la cerimonia si svolge in un ambiente adeguatamente climatizzato è bene portarsi dietro deodorante e salviette umide, giusto per darsi una rinfrescata nel caso in cui occorra.

  • Kit cucito

    Kit cucito

    I vestiti si rovinano sempre perché rimangono impigliati in spigoli e chiodi o semplicemente perché qualcuno ci sale sopra con i piedi mentre camminiamo, per cui non è raro che l’abito da sposa si strappi. Può anche saltare un bottoncino del corpetto o rovinarsi una manica. Dunque sempre meglio avere ago e filo, e anche una nonna, a portata di mano.

  • Cerotti per le scarpe

    Scarpe da sposa vintage, i negozi online dove acquistarle

    Ad un certo punto della giornata, vuoi perché le scarpe sono nuove e stringono un po’ sulla pianta, vuoi perché le tenete ai piedi da un’itera giornata, bisognerà correre ai ripari. È bene quindi, anche nel giorno delle nozze, portarsi dietro qualche cerotto e anche i cuscinetti in gel, nel caso in cui il mal di piedi rischi di rovinare la festa.

  • Le scarpe di ricambio

    Ballerine da sposa bianche con ricami

    Il giorno del matrimonio tutte sui tacchi altissimi. Per slanciare la figura le abbiamo provate tutte, abbiamo scelto l’abito giusto e anche le scarpe comode ma altissime. Però per quanto un plateau ben studiato possa ammortizzare la scomodità del tacco, dopo qualche ora sentirete la necessità di togliere le scarpe. Bene, basta portarsi delle scarpe di riserva, un paio di ballerine bianche o infradito gioiello da indossare in caso di emergenza.

  • Prodotti make up e specchietto

    Kit make up sposa

    Il trucco sarà pure impeccabile ma cipria, fondotinta e rossetto non possono assolutamente mancare nella borsetta della sposa. La serata è lunga, le foto saranno tante, ed è bene ritoccare il make up di tanto in tanto, specialmente dopo aver mangiato.


    LEGGI ANCHE:

    Le 5 cose che una sposa deve assolutamente avere

    Damigelle d’onore, 5 cose che non dovrebbero mai fare

     

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA