Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Guida all'acquisto: le migliori impastatrici del 2016

Cucina - 1 dicembre 2016 Vedi anche: Guida all'acquisto, Trucchi e consigli in cucina

Consigli in cucina con una nuova guida all'acquisto: le migliori impastatrici del 2016 per trovare quella più adatta alle tue esigenze. Ecco i modelli migliori da non perdere!

Un aiuto in cucina non guasta mai e un impastatrice planetaria è forse il regalo più bello che si possa fare a una persona che ama cucinare. Alle volte il tempo e poco e le preparazioni che si vogliono realizzare sono tante: cosa c’è di meglio di un sous-chef pronto a dare una mano?

Impastatrice Kenwood KVL6000T Chef Sense

700.00 € 450.00 €Sconto del 36%

Scopri su Amazon

Impastatrice Imetec Zero-Glu KM 1500

349.00 € 169.00 €Sconto del 52%

Scopri su Amazon

Impastatrice Kitchenaid Artisan 5KSM150PS

Scopri su Amazon

Si tratta di elettrodomestici da cucina che devono garantire ottime prestazioni, avere una buona capienza e una qualità strutturale di un certo tipo per poter realizzare impasti di ogni genere. Proprio per questo abbiamo selezionato per voi le migliori impastatrici del 2016 tra cui scegliere quella più adatta alle vostre esigenze, tenendo conto di potenza, efficienza, versatilità, solidità, estetica e prezzo. Ecco le nostre tre proposte!

Le migliori impastatrici del 2016

Kitchenaid Artisan 5KSM150PS, la migliore impastatrice in assoluto

Al vertice mettiamo l’impastatrice Kitchenaid Artisan 5KSM150PS, un prodotto di fascia di prezzo alta che può essere tranquillamente considera tra i migliori attualmente in commercio. Il suo design è un grande punto di forza, estremamente moderno e accostato al metallo massiccio, che la rende stabile e durevole nel tempo. Inoltre, quest’impastatrice è dotata di numerose velocità per lavorare qualsiasi tipo di impasto, anche grazie agli accessori abbinati, come la frusta a filo, una frusta piatta, una frusta a gancio, una ciotola media, un paraschizzi e un ricettario.

La ciotola ha una capienza massima di 4,8 litri e può contenere gli ingredienti necessari per produrre fino a 2 kg di pane; tra le altre funzioni, è possibile montare fino a 1 l di panna o montare a neve fino a 12 albumi di uova. Il motore è abbastanza potente e consente preparazioni molto versatili, adattandosi a impasti con masse leggere e pesanti. Questo elettrodomestico può anche trasformarsi in un vero e proprio robot da cucina capace di centrifugare, tagliare e frullare, preparare il gelato, i ravioli e la pasta lunga o corta, semplicemente aggiungendo alcuni accessori opzionali. Per chi fosse un amante dell’estetica, Kitchenaid Artisan è disponibile in ben 29 varianti di colore, rendendola perfetta per ogni gusto e stile d’arredo in cucina.

Kenwood KVL6000T Chef Sense XL, la migliore impastatrice per impasti grandi

Kenwood KVL6000T Chef Sense XL è la migliore impastatrice per impasti grandi: Kenwood Chef Sense XL  ha una capienza fino a 6,7 litri e un motore da 1200 watt, risultando perfetta per una famiglia numerosa. Questa impastatrice non è altro che la versione extra large della Kenwood Chef Sense, già un ottimo prodotto del brand. Questo modello è dotato di regolazione progressiva della velocità per evitare la fuoriuscita del composto e garantire un’ottimale lavorazione dei preparati.

Inoltre possiede una nuova ciotola in acciaio inox molto capiente che può essere utilizzata anche per la misurazione degli ingredienti, un coperchio paraschizzi in plastica resistente e un nuovo sistema di innesto a rotazione, detto Twist Connection System, oltre che di una serie di fruste, come quella a gancio, a K, e a filo grosso. Quest’impastatrice ha, inoltre, la funzione stand-by che subentra in automatico dopo essere rimasta inattiva per più di 30 minuti, consentendo un buon risparmio energetico. Anche l’estetica è molto piacevole ed elegante, soprattutto grazie alla linea minimale e all’accostamento del bianco e dell’acciaio.

Imetec Zero-Glu KM 1500, la miglior impastatrice senza glutine

Perfetta per chi è abituato a utilizzare farine senza glutine, è l’impastatrice Imetec Zero-Glu. Si tratta di un elettrodomestico studiato per preparare impasti senza glutine e quindi dotato di un particolare gancio chiamato Zero-Glu, in alluminio e rivestito in gomma, in grado di lavorare continuamente l’impasto e di esercitare una leggera pressione contro la parete per evitare la formazione di grumi. La combinaizione di questi due movimenti fa sì che, anche farine più difficili da lavorare e con una lievitazione diversa rispetto a quella delle farine tradizionali, possano essere impastate perfettamente.

È alimentata da un motore da 1500 watt ed è molto solida perché realizzata in metallo pressofuso. La ciotola ha una grande capienza, pari a 6 litri, ha una cpaacità di 800 gr per preparazioni di pane o pizza e di 900 gr per i dolci. Stabile e robusta, Imetec Zero-Glu è dotata di 6 velocitàa e di una funzione Pulse, che aiuta nella fase di impasto finale. Il movimento rotatorio di questa impastatrice permette che il composto venga mescolato e impastato in maniera omogenea lungo i bordi della ciotola. Anche questo elettrodomestico può trasformarsi in robot grazie all’aggiunta di accessori opzionali. Infine, questa impastatrice ha anche un buon design, piuttosto semplice ma piacevole alla vista.

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA