Saldi estivi 2022, gli errori da evitare

di Alice Marchese

I primi di luglio l’Italia dà il via ai saldi estivi 2022 sia online che nei negozi. Tutta Italia darà il via alle promozioni i primi di luglio. Ecco dei consigli per fare degli acquisti intelligenti durante questo periodo!

Saldi 2022: sapere cosa si acquista

E’ fondamentale prima di qualunque acquisto, definire un budget e fare una lista delle cose di cui hai bisogno o che vuoi comprare da tempo. In questo modo si risparmia tempo e denaro. In più si evita di trasformare questo momento in uno stress continuo.

Gli abiti vanno sempre provati

E’ comprensibile che entrare in un camerino durante i saldi può essere un’esperienza abbastanza spiacevole, ma soprattutto se non state acquistando il solito capo, provarlo è essenziale.

Comprare qualcosa che non sia della nostra taglia

Occhio alle taglie! Se non si presta la giusta attenzione, si rischia di fare un’acquisto abbastanza inutile. E soprattutto: non comprate qualcosa soltanto perché è a metà prezzo.

Non acquistate indumenti che non vi servono

Chiedersi sempre se ne valga la pena è un ottimo punto di partenza. Nonostante i capi siano low cost, non significa che ci servano.

Capire quanto si risparmia

Una delle regole per un perfetto shopping consapevole è capire quanto si sta risparmiando. E’ controproducente acquistare perché costa di meno a priori. Piuttosto: occhio al risparmio!

Saldi estivi 2022: il calendario

Di seguito, ecco il calendario ufficiale dei saldi estivi 2022, con le date di inizio e di fine regione per regione da nord a sud del Paese:

  • Sicilia: 1 luglio – 15 settembre 2022
  • Abruzzo: 2 luglio 2022 (60 giorni)
  • Basilicata: 2 luglio – 2 settembre 2022
  • Calabria: 2 luglio – 30 agosto 2022
  • Campania: 2 luglio – 30 agosto 2022
  • Emilia Romagna: 2 luglio – 31 agosto 2022
  • Friuli Venezia Giulia: 2 luglio – 30 settembre 2022 (60 giorni non necessariamente consecutivi)
  • Lazio: 2 luglio 2022 (6 settimane)
  • Liguria: 2 luglio – 16 agosto 2022 (45 giorni)
  • Lombardia: 2 luglio – 30 agosto 2022
  • Marche: 2 luglio 2022 (60 giorni)
  • Molise: 2 luglio – 31 agosto 2022
  • Piemonte: 2 luglio 2022 (8 settimane)
  • Puglia: 2 luglio – 15 settembre 2022
  • Sardegna: 2 luglio – 30 agosto 2022
  • Toscana: 2 luglio 2022 (60 giorni)
  • Umbria: 2 luglio 2022  (60 giorni)
  • Valle d’Aosta: 2 luglio – 30 settembre 2022
  • Veneto: 2 luglio – 31 agosto 2022
  • Trento e Provincia: i commercianti scelgono in autonomia quando effettuare i saldi per 60 giorni

    Saldi online: quando iniziano

    Dopo la pandemia, è stato notevolmente rivalutato l’e-commerce e l’acquisto online. E anche questi non fanno eccezione per quanto riguarda le promozioni e i saldi. Questa nuova modalità si è rivelata molto efficace perché ha permesso l’acquisto a distanza di qualsiasi prodotto. Comodo, semplice, anche se l’esperienza di entrare in un negozio resta sempre un momento insostituibile. Quando cominciano i saldi estivi sul web? I grandi marchi seguono il calendario delle date ufficiali, altri siti scelgono di dare avvio alle loro campagne promozionali con qualche giorno di anticipo. Meglio tenersi informati così non lasciarsi sfuggire le occasioni migliori e approfittarne in tempo.

Come fare shopping in sicurezza

Bisogna tenere a mente che non ci sono più tutte le restrizioni che hanno caratterizzato i periodi di promozioni dei mesi passati, quando la pandemia era nella sua fase più acuta e drammatica. Si consiglia comunque di fare attenzione e di avere sempre gli occhi bene aperti, contro possibili truffe:

  • Non c’è più l’obbligo della mascherina per entrare nei locali, ma è ancora consigliata la disinfezione delle mani, così da garantire a tutti maggiore sicurezza al momento dell’ingresso e della prova degli indumenti.
  • Le soluzioni igienizzanti restano a disposizione di tutti. A proposito della prova degli abiti nei camerini, anche qui non è obbligatoria la mascherina;
  •  Codacons ricorda sempre di fare acquisti intelligenti per evitare fregature. Innanzitutto il negoziante è tenuto a mostrare chiaramente prezzo di partenza, lo sconto e il prezzo finale. E attenzione a sconti particolarmente allettanti, superiori al 50%: il negoziante in questo caso potrebbe aver gonfiato il prezzo di partenza per aumentare la percentuale di sconto e ingolosire il cliente;
  • è bene sapere che una volta acquistata merce in saldo la si può cambiare, ma è a discrezione del negoziante. Ovviamente, è essenziale che il capo restituito sia integro e non danneggiato.
  • Qualora, invece, l’acquirente si rendesse conto di un difetto, può farlo presente entro due mesi dall’acquisto: in quel caso il negoziante è obbligato alla riparazione o sostituzione del capo o ancora alla restituzione della somma pagata. Qualora la sostituzione non fosse possibile, si ha diritto alla restituzione dei soldi (non ad un buono).

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

3 min

Se vi sentite insolitamente stanchi e questa sensazione non sembra volersene andare, è il caso di farvi un’idea della vostra situazione di salute, ad esempio facendo attenzione all’alimentazione per essere sicuri di assumere tutto ciò di cui avete bisogno. Tra questi, sicuramente spiccano i sali minerali come il magnesio e il potassio, di cui scopriamo […]

2 min

Con l’estate iniziano i saldi estivi 2022. Che sia online o nel negozio fisico poco importa: tutta Italia darà il via alle promozioni i primi di luglio. Ecco il calendario completo delle date dei saldi estivi 2022, diffuso dalla Federazione Moda Italia e Confcommercio. Saldi estivi 2022: il calendario Di seguito, ecco il calendario ufficiale dei […]

4 min

Tutti pronti, torna il Black Friday. Da qualche anno anche noi ci siamo lasciati trasportare da queste spese in prossimità di dicembre. La data del Black Friday cambia ogni anno perché è legata al giorno del Ringraziamento, e ricorre nel giorno successivo. Ma cosa è il Black Friday? Scopriamolo insieme! Cos’è il Black Friday Il Black […]

2 min

Gli articoli back to school di Chiara Ferragni sono pronti per accompagnarvi in questo nuovo anno. L’imprenditrice digitale ha ideato la nuova linea di quaderni, astucci, matite, diari per i più piccoli. Dallo stile indiscusso però questi articoli stanno facendo parlare il web. Chiara Ferragni e la sua nuova linea back to school L’influencer ha realizzato […]

1 min

Guida allo shopping per i saldi estivi in Sicilia. Il 3 luglio scatteranno in quasi tutte le altre regioni. Ultime a partire la Puglia il 24 luglio e la Basilicata il 2 agosto. Che riparta la corsa allo shopping. Dopo tante restrizioni, non vediamo l’ora di acquistare qualcosa e toglierci qualche sfizio. Vediamo insieme delle […]