Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Gufo di pezza: tutorial con cartamodello

Hobby e Casa - 22 settembre 2016 Vedi anche: Idee Bricolage

Ecco il tutorial per realizzare il gufo di pezza con il cartamodello. Un oggetto semplice e bello che valorizzerà la vostra casa con un tocco di classe e colore!

Il gufo di pezza con cartamodello è un oggetto fai da te davvero simpaticissimo.

In autunno e in inverno, inoltre, questo oggetto addobberà la vostra casa con un tocco di magia e calore.

Lo potete realizzare in varie misure, semplicemente modificando l’altezza del cartamodello e riportando in scala la ricostruzione!

Ecco che cosa vi occorre:

  • 40cm x 40cm di stoffa
  • Imbottitura
  • Bottoni
  • Filo da cucito
  • Filo da imbastitura
  • Spilli

Istruzioni

  1. Tagliate le sagome sulla stoffa, due volte il corpo e 1 volta la base usando il cartamodello del tutorial
    Cucite le due sagome triangolari del corpo dritto contro dritto, ricordando di lasciare aperto il fondo e una porzione laterale di circa 4/5 cm, che servirà per rovesciare il corpo e per imbottire
  2. Chiudete il corpo del gufo con la base tonda aiutandovi con degli spilli o con una veloce imbastitura. Quando la base sarà posizionata correttamente, cucite tutt’attorno
  3. Tagliate di qualche millimetro il bordo della base, facendo attenzione a non danneggiare la cucitura. Tagliate anche la punta del corpo, facendo sempre attenzione a non toccare la cucitura
  4. Una volta imbottito, piegate la punta rimasta vuota sul davanti e fermatela al corpo con uno spillo. A questo punto si può cucire la parte rimasta aperta e, successivamente, anche la punta che avevamo bloccato prima
  5. Pizzicate con le dita le orecchie del gufo e le bloccatele con una piccola cucitura. In questo modo non perder mai la forma. A questo punto potete aggiungere i bottoni per gli occhi e tutto quello che la fantasia vi suggerisce per decorarlo

By Euphorbiablog.it

Segui qui i passi del tutorial

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA