Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Frasi sulla gelosia in amore e in amicizia, le più famose

Amore e Sesso - 26 dicembre 2016

Scopriamo alcune frasi sulla gelosia in amore e in amicizia, le più famose per affrontare questo sentimento intenso e travolgente da diversi punti di vista illustri.

La gelosia è un sentimento che nessuno ama provare, ma spesso le persone e le situazioni che si vanno a creare ci portano a sperimentare questa spiacevole sensazione in alcuni momenti della nostra vita.

Può essere gelosia in amore, in famiglia, tra amici o sul posto di lavoro, quello che non cambia mai, al di là del soggetto a cui il sentimento è indirizzato, è l’intensità e l’irrazionalità che si porta dietro.

La letteratura è ricca di esempi e di personaggi infiammati dalla più forte gelosia che ancora tutti noi ricordiamo e anche i fatti di cronaca di oggi spesso sottolineano quanto possa diventare pericolosa la cattiva gestione di questo intenso sentimento, tavolta accecante.

Ecco allora le frasi più famose sulla gelosia in amore e in amicizia su cui riflettere per non farci sopraffare da questo potente sentimento.

 Le frasi più famose sulla gelosia

 

“Si domandava: che cosa è accaduto? E rispondeva: nulla, e si ricordava che la gelosia era un sentimento che umiliava lui e sua moglie, ma di nuovo nel salotto si convinceva che qualcosa era successo.”
(Lev Tolstoj, Anna Karenina)

“L’amicizia ha i suoi gelosi, come l’amore.”
(George Sand)

“L’amore geloso accende la sua torcia nel fuoco delle Furie.”
(Edmund Burke)

“La gelosia nasce sempre con l’amore, ma non sempre muore con lui.”
(Francois de La Rochefoucauld)

“Il geloso è un fastidio per gli altri, ma è un tormento a se stesso.”
(William Penn)

“Le donne brutte sono sempre gelose dei loro mariti. Le donne belle non ne hanno mai il tempo. Sono sempre così occupate a essere gelose dei mariti delle altre.”
(Oscar Wilde)

“Se la gelosia è un segnale d’amore, è come la febbre dell’ammalato, per il quale averla è un segnale di vita, ma di una vita malata e mal disposta.”
(Miguel de Cervantes)

“La gelosia è sovente solo un inquieto bisogno di tirannide applicato alle cose dell’amore.”
(Marcel Proust)

“Non è l’infedeltà ciò che distrugge la maggior parte delle coppie, ma piuttosto la gelosia.”
(Fredric Brown)

“Un geloso trova sempre più di quanto cerchi.”
(Madeleine de Scudéry)

“La gelosia è un misto d’amore, d’odio, d’avarizia e d’orgoglio.”
(Alphonse Karr)

“Parlo della gelosia che svuota le vene all’idea che l’essere amato penetri un corpo altrui, la gelosia che piega le gambe, toglie il sonno, distrugge il fegato, arrovella i pensieri, la gelosia che avvelena l’intelligenza con interrogativi sospetti, paure, e mortifica la dignità con indagini, lamenti, tranelli facendoti sentire derubato.”
(Oriana Fallaci)

“Il geloso è come la lumaca: ha gli occhi ben piazzati per sorvegliare la sua amata, ma un po’ troppo sulla punta delle corna.”
(Tudor Vasiliu)

“Colui che è geloso non è mai geloso di ciò che vede; ciò che immagina è sufficiente.”
(Jacinto Benavente)

“Gelosia. L’altra faccia dell’amore.”
(Ambrose Bierce)

“La gelosia è il più grande di tutti i mali e quello che fa meno pietà a chi ne è causa.”
(François de La Rochefoucauld)

“E’ con questo desiderio io suscito in lui la ripulsione e lui in me il risentimento, e non può essere altrimenti. Non so forse io che egli non si metterebbe a ingannarmi, che non ha intenzioni sulla Sorokina, che non è innamorato di Kitty, che non mi tradirà? Tutto questo lo so, ma non per questo sto meglio.”
(Lev Tolstoj, Anna Karenina)

“La gelosia, quando è arrabbiata, commette più crimini rispetto all’interesse e all’ambizione.”
(Voltaire)

“Nella gelosia c’è più egoismo che amore.”
(Francois de La Rochefoucauld)

“La gelosia è un abbaiar di cani che attira i ladri.”
(Karl Kraus)

“Come geloso, io soffro quattro volte: perché sono geloso, perché mi rimprovero di esserlo, perché temo che la mia gelosia finisca col ferire l’altro, perché mi lascio soggiogare da una banalità: soffro di essere escluso, di essere aggressivo, di essere pazzo e di essere come tutti gli altri.”
(Roland Barthes)

“La gelosia è un mostro dagli occhi verdi che dileggia la carne di cui si nutre.”
(William Shakespeare)

“Non l’amore è cieco, ma la gelosia.”
(Lawrence Durrell)

“Nella ricerca del tormento, nell’accanimento alla sofferenza, solo il geloso può competere con il martire. Eppure, si canonizza l’uno e si ridicolizza l’altro.”
(Emil Cioran)

Leggi anche:

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA