Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

5 ragioni scientifiche per cui non raggiungi il piacere a letto

Amore e Sesso - 16 novembre 2016 Vedi anche: La Vita di Coppia

Scopriamo insieme le5 ragioni scientifiche per cui non raggiungi il piacere a letto. Stress, stanchezza e distrazioni varie possono compromettere i nostri momenti di intimità, generando una tensione che può essere anche causa di una crisi di coppia.

  • Esistono ragioni scientifiche per cui non raggiungi il piacere a letto. Le donne fingono e simulano l’orgasmo: a volte lo fanno per non deludere il partner, ma molto spesso sono proprio gli uomini colpevoli del mancato piacere. Talvolta i maschietti a letto sono troppo presi da se stessi e dimenticano che darsi piacere è un fatto reciproco; ma non è sempre così che vanno le cose, dunque ecco quali sono i 5 motivi più probabili a causa dei quali le donne a letto non raggiungono il piacere.

  • Lo stress ostacola il piacere

    Coppia a letto

    La stanchezza e soprattutto lo stress cronico non sono amici del piacere. Bisogna staccare la spina, prendersi una vacanza o spegnere il cervello per poche ore: se non ci si rilassa abbastanza, il nostro corpo diventa poco ricettivo, come se i nostri sensi fossero addormentati. Secondo la scienza questa è una delle cause più diffuse che non consente soprattutto a noi donne di raggiungere il piacere sotto le lenzuola.

  • La mancanza di sintonia con il partner

    Noia a letto

    Il problema di fondo è che gli uomini a letto sono un po’ egoisti e badano semplicemente al loro piacere, senza preoccuparsi di compiacere anche la propria compagna. Sono uomini che fanno l’amore da soli: in questo caso o provate ad affrontare l’argomento o, in alternativa, dovrete cambiare uomo. Pazienza…

  • Il sesso è una cosa, l’amore un’altra

    Coppia  a letto

    È un punto dolente dei rapporti a due, ovvero se “amore” e “sesso” possano coesistere oppure se debbano essere due cose distinte e separate. Su questo fronte anche l’universo femminile si spacca in due: ci sono donne che riescono a rilassarsi meglio e a raggiungere il piacere se con il partner non c’è alcun tipo di coinvolgimento sentimentale; per altre invece i sentimenti prima, tutto il resto viene dopo. Di solito, così sostengono alcuni sessuologi, è più il sesso a darci l’orgasmo, fare l’amore è una cosa diversa, più delicata e non sempre fonte di estremo piacere.

  • L’insicurezza che non ci fa raggiungere il piacere

    Insicurezza

    Quante volte vi sarà capitato di sentirvi impacciate, magari perché avete preso qualche chilo oppure perché non vi sentite a vostro agio in un certo posto o in una determinata situazione o con un uomo in particolare. Molto spesso è proprio l’insicurezza che ci rende tanto rigide da non consentirci di abbandonarci al piacere.

  • La testa piena di pensieri e distrazioni

    Come gestire lo stress: 5 modi per rilassarsi e ritrovare la calma

    Viviamo una vita frenetica che ci costringe ad essere multitasking anche quando dovremmo dedicarci a una cosa alla volta. Telefoni che squillano, la paura che i bambini si sveglino e rumori esterni possono ostacolare il piacere, impedendovi di staccare la spina e di abbandonarvi totalmente al volere e ai desideri della persona con cui state condividendo un momento intimo. La sveltina può essere intrigante in qualche caso, ma solo se siete capaci di isolarvi da tutto e tutti.

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA