Sanremo 2024, Elena Cecchettin contro l’intervento di Mare Fuori, la replica di Amadeus

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Elena Cecchettin, la sorella di Giulia, uccisa l’11 novembre dello scorso anno dall’ex fidanzato Filippo Turetta, ha duramente criticato la performance degli attori di Mare Fuori in tema di violenza contro le donne sul palco dell’Ariston.

Elena, sui suoi social, ha infatti scritto: “Le frasi ascoltate ieri su quel palco sono roba da baci Perugina. E soprattutto sono frasi sull’amore. Ma l’amore non ha nulla a che vedere con la violenza maschile contro le donne”. Inoltre, ha condiviso il post della scrittrice Carlotta Vagnoli, anche lei critica nei confronti della stessa esibizione: “siparietto intriso di pinkwashing”.

In conferenza stampa c’è stata la replica del direttore artistica e conduttore del Festival: “Naturalmente esprimo il massimo dolore per quello che è capitato a lei e alla sua famiglia – ha detto Amadeus – Noi riteniamo che l’intervento di Mare Fuori sia stato bello ma rispetto il suo parere. Non sarà invitata sul palco. Non la chiamerò perché non la conosco e chiami qualcuno quando ti devi scusare”.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

C’è tensione tra Giuseppe Garibaldi e Anita Olivieri. Si tratta di un colpo di scena dopo la stretta amicizia che i due hanno sempre dimostrato da quando si è conclusa malissimo la breve relazione tra il calabrese e Beatrice Luzzi. Infatti, girano varie clip sui social dove si documentano dialoghi accesi tra i due. In […]