Chi è Laura Schmidt, la moglie di Vasco Rossi?

di Gaetano Ferraro


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Vasco Rossi è inarrestabile e sta facendo sognare tutto con il suo tour in giro per l’Italia. In questi giorni si trova a Palermo dopo i concerti di Rimini, Bologna, Roma. Un tour che sta abbracciando tutta l’Italia. Ma scopriamo meglio la vita privata di Vasco Rossi, di cui se ne parla davvero poco. Vasco Rossi è infatti felicemente sposato con la sua compagna con cui condivide la sua vita da oltre 35 anni: un amore vero e profondo tra Vasco Rossi e Laura Schmidt.

Laura Schmidt: la donna di cui si parla poco nella vita di Vasco Rossi

E’ lei la compagna di Vasco Rossi dal 1986 e sua moglie dal 2012. Laura Schmidt ha origini tedesche, essendo nata a Milano da padre tedesco. Non si conosce la sua età esatta, ma dovrebbe essere circa 17 anni più giovane di Vasco. Di lei si sa poco visto che Vasco Rossi non ne parla mai e tiene sempre riservata la sua vita privata. Quello che sappiamo è che Laura e Vasco si sono incontrati quando lei aveva solo 17 anni e lui 34. Lei è sempre stata una presenza discreta al fianco del rocker, supportandolo in tutti i momenti importanti della sua carriera e della sua vita. Vasco l’ha descritta in passato come una “roccia” per lui. Oltre a numerose dediche, come quella per il loro decimo anniversario di matrimonio, Vasco ha dedicato a Laura anche la canzone “Laura”, contenuta nell’album “Canzoni”.

La storia d’amore tra Vasco Rossi e Laura Schmidt

Vasco ha raccontato in diverse interviste che ha capito che Laura era la donna perfetta per lui quando si è reso conto di poter guardare la TV con lei seduta accanto, cosa che non era mai riuscito a fare con nessun’altra perché non si sentiva libero di cambiare canale quando voleva. Con Laura, invece, non gli importa di farlo perché sa che a lei non importa che lo faccia. Con Laura, Vasco ha deciso di mettere la testa a posto.

La famiglia di Vasco Rossi: l’amore per Laura e il figlio Luca

Insieme hanno avuto un figlio, Luca, nato nel 1991, che secondo Vasco è coautore di alcune sue canzoni. A Luca, Vasco ha dedicato la canzone “Benvenuto” e un post su Instagram per il suo 29° compleanno, in cui ha scritto che il destino dei genitori è quello di dire le cose e poi aspettare e soffrire, perché i figli faranno sempre ciò che ritengono giusto. I genitori devono esserci quando i figli hanno bisogno, ha concluso Vasco.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Il 27 maggio del 1999 usciva “50 Special”, il brano d’esordio dei Lùnapop dedicato alla celebre Vespa e scritto da un giovane studente bolognese, Cesare Cremonini. Il singolo, prodotto dalla Universo, una piccola etichetta indipendente romana, diventerà, però, presto un tormentone musicale, cantato e ballato dai giovani ad ogni occasione, segnando così per la band […]

Non si ferma il progetto della label palermitana Southside Records, una realtà che è nata grazie all’intuizione e all’ambizione di alcuni ragazzi palermitani che uniti dalla passione per il rap sono riusciti a unire gli artisti fra i più interessanti della scena musicale del Sud Italia. Il roster dell’etichetta discografica ora può ritenersi al completo […]