Guai per la star americana Oscar Jamie Foxx, una donna lo ha denunciato per abusi sessuali

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Shock nell’industria cinematografica USA dopo la notizia che riguarda l’attore premio Oscar Jamie Foxx, accusato di una presunta violenza sessuale risalente all’agosto 2015. Secondo le informazioni riportate dal New York Post e riprese da altri media statunitensi, la vicenda sarebbe avvenuta in un ristorante di New York.

Il racconto della presunta vittima

La presunta vittima, una donna che ha incontrato l’attore nel ristorante, sostiene di essere stata toccata in modo inappropriato da Foxx. La donna, accompagnata da un amico, si era avvicinata a Foxx per chiedergli una foto. L’interprete di “Ray”, apparentemente ubriaco, avrebbe iniziato a fare una serie di apprezzamenti indecorosi. Le accuse diventano più gravi quando la donna afferma che Foxx l’ha trascinata per un braccio in una zona più appartata del ristorante, dove avrebbe continuato a toccarla in modo inappropriato, concentrando la sua attenzione sul suo seno e sulle sue parti intime.

La decisione di denunciare l’attore

La situazione si è interrotta solo quando un’amica della donna ha notato tutto e Foxx ha smesso di toccarla. La presunta vittima sostiene che il locale e i suoi dipendenti abbiano assistito alla scena senza intervenire, un dettaglio che ha spinto la donna a citare in giudizio non solo Foxx, ma anche il ristorante e il suo personale.

Guai per Foxx

Dopo l’accaduto, la donna ha rivelato di aver sofferto di disagi emotivi e di essere stata costretta a cercare assistenza medica a seguito dei presunti abusi subiti. Ora Foxx, un attore di talento ammirato per le sue interpretazioni in film come ‘Ray’ e ‘Django Unchained’, ora si trova al centro di un caso giudiziario che potrebbe avere un impatto significativo sulla sua carriera.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria