18 Luglio 2019 |

Pink Power: queste sono le migliori 11 donne rapper di successo da ascoltare

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
Nicki Minaj Ninja tra le 11 ragazze del rap più famose al mondo

Empowerment femminile, la lista delle 11 scatenate ragazze del rap top trend modiale

Questa è la playlist top trend delle 11 ragazze del rap di successo 

 

Tra i generi forse il rap è quello che oseremmo definire più sessista, anche se negli ultimi anni le cose stanno cambiando grazie al grande trionfo di alcune rapper donne. 

Le ragazze del rap sono una crew formidabile che esporta in tutto il mondo l’empowerment femminile a ritmo di musica. Te le presentiamo con orgoglio e se non l’hai fatto ancora, aggiungi i loro brani alle tue playlist musicali preferite.

 

1) Nicki Minaj: il top tra le rapper

Look estremamente eccentrico ed eclettico: in tal senso Onika Tanya Maraj (questo il suo vero nome) non perde occasione per fare scandalo o di guadagnarsi i flash dei fotografi. La sua carriera nel mondo musicale è iniziata dieci anni fa e il suo primo album, Pink Friday, ha riscontrato talmente tanto successo da farle guadagnare tre dischi di platino negli Stati Uniti, uno nel Regno Unito e uno in Australia.

Contestualmente ai suoi successi musicali, Nicki Minaj ha anche iniziato una piccola carriera in ambito cinematografico come doppiatrice e poi anche come attrice per ruoli secondari.

In sostanza è la rapper femminile che ha venduto più dischi di tutti i tempi: oltre 20 milioni di singoli da sola e 5 milioni di album in tutto il mondo.

2) Nyemiah Supreme: la rapper con il giusto background 

Ha assolutamente quel background socio-culturale da sempre associato alle voci del rap. Originaria del Queens, Nyemiah Supreme ha iniziato a cantare fin da bambina.

In una prima fase non era ancora chiaro se fosse più portata per il canto o per la danza, cose che in realtà le riescono entrambe bene.

Stilosa, giovane e  con un talento innato, ha all’attivo vari mixtape e  tante collaborazioni  da far parlare di sè, oltre ad essere una delle recenti promesse di Timbaland.

3) La storia del rap è lei: Missy Elliott

Melissa Arnette Elliott è una rapper, una produttrice discografica, una stilista e un’attrice.

Come voce ha collaborato con tantissimi artisti famosi del panorama dell’hip hop ma, al contrario di molte colleghe, Melissa è andata ben oltre i confini della black music, lavorando con Ariana Grande, Madonna, Christina Aguilera, Pink e Katy Perry, giusto per citare qualche nome noto del panorama musicale.

Un curriculum lungo un chilometro.  Il suo primo album, Supa Dupa Fly, risale alla fine degli anni ’90 e da allora ne ha lanciato un nuovo in media ogni due anni. L’ultimo lavoro da solista è di quasi dieci anni fa ma Melissa continua a collaborare con tantissimi artisti di fama internazionale.

4) mc Nill: la rapper italiana attivista

Giovane, intraprendente e molto attiva nella comunità LGBT, voce del hip hop e hop italiano, è la prima rapper donna dichiaratamente omosessuale.

Il suo primo album Femminill ha riscontrato un grande successo, ma mc Nill ha raggiunto traguardi importanti anche nel freestyle.

Di sicuro è meno nota di altre rapper internazionali ma da inserire nella playlist.

5) Lauryn Hill, The Queen

Non poteva mancare all’appello lei, un idolo tra le voci femminili del rap, una vera e propria pioniera, se consideriamo che appartiene alla classe 1975. Lauryn Hill ha raggiunto un successo senza precedenti già con il lancio del suo primo album, The miseducation of Lauryn Hill, vendendo milioni di copie in tutto il mondo.

E’ una vera protagonista della scena rap, peraltro in anni in cui ancora sembrava un genere musicale dominato da voci maschili.

6) Orsola Branzi, in arte la rapper La Pina

Tra le rapper donne più talentuose c’è anche lei. In radio è una di quelle voci che decisamente si riconoscono. Orsola ha debuttato come rapper insieme a una crew tutta al femminile, “Le Pine”, da cui deriva proprio il suo nome.

Nel 1995 ha esordito con il primo album, ma negli anni successivi ne sono seguiti altri, nati grazie alla collaborazione con The Soul Kingdom. Dal 1999 è una delle voci di Radio Deejay dove conduce da più di dieci anni il programma Pinocchio.

7)Deji Loaf

È uno dei nomi più richiesti negli ultimi anni, una voce che ha già collaborato con tanti altri artisti di successo tra cui anche Nicki Minaj, che in alcuni suoi tour l’ha voluta sia per la sua voce molto particolare che per il suo aspetto androgino e sensuale.

Dopo aver lanciato il suo primo singolo nel 2014, Try Me, diventato virale, la sua carriera è stata  un’ascesa e si è legata al percorsi di artisti importanti come Eminem e tanti altri esponenti di Detroit.

8) Shystie: esponente del rap inglese

Il debutto per Shystie arriva nel 2013 dopo aver partecipato al brano  I Luv U di Dizzee Rascal, e attualmente ha all’attivo tantissimi mixtape e due album suoi. Potete ascoltarla su Youtube.

9) Baby K: l’icona delle rapper donne italiane

Claudia Judith Nahum è una delle rapper italiane più famose. Baby K è originaria di Singapore e ha trascorso i suoi primi anni di vita a Giacarta, poi si è spostata a Londra insieme alla famiglia e successivamente, in età adolescenziale, è approdata in Italia, a Roma.

Attualmente canta e sforna tormentoni, ma prima del debutto sulla scena musicale ha lavorato per molti anni in radio. Nel 2013 ha lanciato l’album Una seria e ha continuato lanciando un nuovo disco ogni due anni fino ad ora praticamente.

10)Iggy Azalea, rapper e modella australiana

Bella, grande voce e  ritmo. Lei si chiama Amethyst Amelia Kelly  e, oltre ad essere una rapper, è una modella molto quotata che anche debuttato in ambito cinematografico con una piccola parte in Fast & Furious 7.

Il suo amore per la musica nasce proprio con l’hip hop, un settore in cui si è buttata pur non avendo una grande formazione, pur avendo iniziato a fare rap da giovanissima, alla tenera età di 14 anni.

Come molte voci femminili del rap, anche Iggy Azalea ha iniziato prima facendo parte di un trio di ragazze e poi ha proseguito come solista. Il suo lavoro più conosciuto? Senza dubbio l’ultimo EP Survive the summer.

11) Eve: la voce del rap più calda

Come molte cantanti rapper, Eve ha cominciato il suo percorso cantando nei cori, anche  nel frattempo ha fatto anche la stripper, fino a quando non ha decido di dedicarsi solo ed esclusivamente solo alla sua carriera musicale.

Mentre canta il rap comincia anche un percorso parallelo come attrice. Il successo vero Eve lo ha conosciuto soltanto dieci anni fa  dopo l’album con gli Scorpion, ma senza dubbio questa rapper è molto famosa per aver duettato con Alicia Keys.

Tra le rapper donne più brave non poteva assolutamente mancare.

Potrebbe interessarti anche