Insonnia: rimedi e consigli per dormire bene durante le notti d’estate

di Manuela Zanni


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Dormire bene è fondamentale non solo per mantenerci lucidi e attenti, ma anche per prevenire lo stress psicologico e soprattutto le malattie cardiovascolari che sono state collegate anche alla mancanza di sonno. Ecco alcuni consigli per prevenire e gestire l’insonnia, per fare in modo che il vostro organismo, fisiologicamente, possa cedere all’abbraccio di Morfeo.

 

 

  • Evitate i sonnellini pomeridiani che vi fanno riposare quel poco che basta a non farvi arrivare esauste la sera, se proprio non potete rinunciarvi concedetevi un sonnellino nelle prime ore del pomeriggio.
  • Alcolici, fumo, caffè e tè sono off limits sin dalle 18 perché sono sostanze eccitanti.

  • Cercate di avere un piccolo rituale fisso prima di andare a dormire, una serie di gesti/abitudini da ripetere tutte le sere allo stesso orario come lavarsi e denti, mettersi la crema, spazzolarsi i capelli ecc
  • Evitate di fare attività fisica intensa la sera perché vi procurano adrenalina, ottime invece le passeggiate rilassanti nel tardo pomeriggio.
  • Non superate l’orario in cui cominciate ad avere sonno, altrimenti dopo addormentarsi sarà ancora più complicato.

  • In camera da letto solo dovete starci solo per dormire e non per leggere, lavorare, guardare la televisione, mangiare, né tanto meno passare la giornata a letto, anche se lavorate o fate altre cose. La camera da letto deve essere sempre fresca, profumata, buia e silenziosa.
  • Se non riuscite ad addormentarvi nel giro di 15-20 minuti, è meglio alzarsi, andare in un’altra stanza e fare altre cose, possibilmente evitando di guardare la tv.
  • Alzatevi dal letto al mattino sempre alla stessa ora anche se avete passato la notte in bianco, in questo modo aiuterete il vostro rituale.

 

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Il disturbo disforico premestruale è una patologia altamente debilitante che si manifesta sistematicamente nel periodo antecedente le mestruazioni. È caratterizzata dalla comparsa di una serie di gravi sintomi psichici e fisici che compromettono in maniera significativa non solo il benessere della persona ma anche la qualità della vita, influenzando le relazioni personali, il lavoro e […]

Molto tempo prima dell’apertura della prima sala scommesse o della prima puntata effettuata sulla corsa dei cavalli, l’uomo scommetteva; e la donna?  Potrebbe sembrare una battuta ed invece è il tema di questo articolo: le donne scommettono? Certo che sì, ma in quale misura? Più o meno degli uomini? Quali giochi preferiscono? E vincono di […]