Come rassodare i glutei in poco tempo?

di Alice Marchese

Come rassodare i glutei? Ci sono diversi esercizi da portare a termine, ma con un programma di allenamento specifico otterrete il risultato sperato. La palestra potrebbe essere una valida soluzione, ma questi esercizi possono essere svolti anche a casa. Basta avere tanta costanza e buona volontà.

Come rassodare i glutei: cosa fare

  1. Praticare esercizi come squat e affondi
  2. Seguire un corso di Gag o di Pilates
  3. Scegliere una dieta equilibrata basata su alimenti naturali
  4. Bere almeno 2 litri di acqua al giorno
  5. Fare più spesso le scale
  6. Camminare o andare in bici invece di prendere l’auto
  7. Iscriversi in palestra e allenarsi con costanza
  8. Applicare una maschera preparata frullando 1 kiwi, 1 cucchiaio d’olio e 1 manciata di fragole
  9. Massaggiare i glutei con uno scrub fai-da-te
  10. Applicare un prodotto anticellulite naturale

migliori esercizi per glutei sodi e perfetti

  • Se siete un po’ fuori allenamento iniziate con degli esercizi per i glutei facili e poco faticosi, ad esempio sdraiatevi sul fianco con le gambe allungate e sollevate la gamba che sta sopra fino alla massima altezza. Ripetete per almeno 15 volte, poi cambiate lato. Servono tre ripetizioni per ogni gamba per ottenere dei buoni risultati.
  • Un’alternativa è l’esercizio per i glutei da fare a terra: sdraiatevi sulla schiena ma tenete le ginocchia piegate ed i piedi appoggiati a terra; incurvando la schiena sollevate i glutei e mantenete la posizione contratta per alcuni secondi. Fate 3 ripetizioni da 15 sollevamenti.
  • Un altro esercizio per i glutei da fare a casa ma in piedi è rappresentato dagli squat, ovvero i piegamenti sulle ginocchia. Potete farli sia con i piedi uniti che con una gamba davanti all’altra (in questo caso ricordatevi di alternare la posizione). Dovete piegarvi cercando di tenere la schiena dritta ed i muscoli dei glutei contratti. Eseguite ripetizioni da 10 piegamenti. Evitate questo esercizio se soffrite di problemi alle ginocchia. Per aumentare i benefici indossate scarpe dimagranti.
  • Se cercate un esercizio per i glutei da fare mentre guardate la televisione eccovi accontentate: dovete semplicemente alzarvi dalla sedia mantenendo la schiena dritta ed i piedi paralleli ben appoggiati a terra di fronte a voi. Ripetete durante ogni pubblicità!
  • Per quando sarete un po’ più allenate, ecco un esercizio per i glutei da fare con piccoli pesi (o in alternativa con delle semplici bottigliette d’acqua). Mettetevi carponi a terra, con le ginocchia e gli avambracci appoggiati al pavimento. Appoggiate un pesetto sul retro della gamba, nella piega del ginocchio. Sollevate la gamba in modo che la pianta del piede sia orientata verso il soffitto. Ripetete per almeno 3 ripetizioni da 10 sollevamenti per ogni gamba.
  • Infine, se oltre agli esercizi da fare a casa o in ufficio, avete un po’ di tempo da dedicare agli esercizi all’aria aperta, ricordate che sia la corsa che il fitwalking sono delle ottime discipline sportive per rassodare i glutei velocemente.

Cosa mangiare per avere glutei sodi?

La dieta è una parte importante della strategia per rassodare, tonificare e rafforzare i glutei. Ecco i principali alimenti da aggiungere alla dieta per avere glutei sodi.

  1. Uova
  2. Carne magra
  3. Pesce
  4. Frutta secca
  5. Legumi
  6. Avocado
  7. Grano
  8. Frutta e verdura
  9. Latte

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

3 min

I risultati di pulizia che ottieni con i normali spazzolini non ti sembrano mai soddisfacenti? Questo è molto probabile, poiché i normali spazzolini non riescono mai a penetrare in profondità tra un dente e l’altro, in fondo alle cavità e nei pressi delle gengive. Per garantire una pulizia e un’igiene veramente profonde è necessario affidarsi […]