18 Giugno 2010 |

Rigenerarsi in una beauty farm: i trattamenti per prepararsi all’estate

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
Trattamenti estivi beauty farm

Può bastare un weekend per rigenerarsi nello spirito (nei centri benessere ci si rilassa da soli, in coppia o anche con le amiche) e diventare più belle nel corpo grazie ai trattamenti specifici da fare in questo periodo dell’anno per prepararsi all’estate e all’abbronzatura.


  • Fra i trattamenti per il viso sono da scegliere quelli a base di acidi di frutta: non soltanto hanno un profumo molto estivo ma le maschere di questo tipo aiutano a purificare la pelle, eliminare le cellule morte e preparare il viso all’abbronzatura.
  • Anche recuperare la linea è uno degli obiettivi primari delle donne prima dell’estate. I trattamenti di una beuty farm possono aiutarvi a perdere qualche centimetro di troppo e ad affrontare in modo vincente la prova costume. Per tonificare e snellire gambe e fianchi vi consigliamo i trattamenti a base di alghe che promettono risultati sorprendenti già dopo le prime applicazioni. Per la cellulite via libera ai massaggi drenanti da fare con oli essenziali a base di oligoelementi che facilitano la circolazione sanguigna e linfatica e vi aiuteranno ad avere gambe più toniche e meno gonfie.
  • Per facilitare la tintarella, renderla più veloce e più omogenea è importantissimo esfoliare la pelle prima dell’esposizione al sole. Sono perfetti i trattamenti di scrub delicati (eventualmente fatti massaggiando il corpo con guanti di spugna ruvida) o di gommage che devono essere scelti in modo specifico in base alla tipologia di pelle. Abbinate poi dei massaggi con prodotti fotostimolatori che vi aiuteranno ad ottenere un’abbronzatura più intensa.
  • Non bisogna dimenticare nemmeno i trattamenti nutrienti e superidratanti, soprattutto in prospettiva di una vacanza al mare in cui la pelle verrà stressata e seccata dal sole e dall’acqua salina: provate il burro di karatè e le maschere idratanti a base di olio di mandorle.
  • Se sapete già che per quest’anno dovrete rinunciare alla vera tintarella una valida alternativa (almeno dal punto di vista estetico) può essere un trattamento autoabbronzante. Dopo un trattamento esfoliante per purificare la pelle e renderla più recettiva, potete farvi applicare un prodotto autoabbronzante in modo specifico su viso e corpo. Le applicazioni possono essere fatte per nebulizzazione (è un metodo rapido e che garantisce un risultato uniforme) oppure attraverso un massaggio (per abbinare la tintarella al relax).

Dopo questa breve panoramica dei principali trattamenti estetici da fare in estate non vi resta che scegliere la vostra beauty farm preferita e affidarvi alle mani esperte di chi saprà rendervi più belle e felici!

Potrebbe interessarti anche