23 Agosto 2016 |

Dieta proteica per chi va in palestra, cosa mangiare quando ci si allena

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Una dieta proteica per chi va in palestra, quali sono gli alimenti da prediligere quando ci si allena e quali invece quelli che andrebbero limitati. Tutto quello che c’è da sapere sui regimi proteici adatti a chi pratica sport.

Perchè seguire una dieta proteica? Molto semplice. Ci aiuta non soltanto a mantenerci in forma ma contribuisce ed aumenta la nostra massa muscolare, quindi di conseguenza supporta l’allenamento e gli esercizi che facciamo in palestra. Il punto è che le proteine favoriscono lo sviluppo della muscolatura a scapito della massa grassa, proprio perché nel momento in cui decidiamo di seguire una dieta proteica riduciamo notevolmente il consumo dei carboidrati, che tra le altre cose sono quelli che insomma tendono a farci prendere peso. Ma quali sono gli alimenti da prediligere in una dieta proteica per chi va in palestra, cosa dovremmo mangiare nei periodi in cui ci alleniamo? Ecco tutto quello che c’è da sapere.


Quali cibi mangiare in una dieta proteica

Senza dubbio non dovete cadete nell’errore comune di cominciare con un consumo massiccio di carne rossa perché non è propriamente salutare, ma concedetevela una volta a settimana. Durante gli altri giorni meglio preferire le carni bianche, che sono buone fonti di proteine, come pollo e tacchino.

Il pesce sicuramente è un’ottima alternativa, forse la migliore, ma bisogna anche considerarne i costi. L’ideale sarebbe mangiarlo tre volte a settimana, mentre durante gli altri tre giorni chi segue un regime alimentare proteico può affidarsi ad alimenti come uova, legumi e verdure. Per quanto riguarda queste ultime due categorie di alimenti è bene chiarire che i legumi in realtà contengono un elevata quantità di carboidrati, per cui non esagerate con le razioni, e che le verdure è bene consumarle crude. Bisogna chiaramente cercare di cucinare questi alimenti in modo più sano possibile, quindi è inutile mangiare una fetta di tacchino se avete intenzione di friggerla in padella, meglio infilarla nel forno o cucinarla alla piastra.

I carboidrati in una dieta proteica

Il fatto che abbiate deciso di seguire una dieta a base di proteine non significa escludere dal proprio regime alimentare i carboidrati, ma certamente di mangiarne meno e soprattutto non tutti i giorni. In tal caso è meglio comunque puntare su alimenti a basso indice glicemico, quindi su pane e pasta integrali.

LEGGI ANCHE:

Dieta proteica per dimagrire velocemente

Dieta Dukan, la dieta proteica più amata dalle star

Potrebbe interessarti anche