25 luglio 2018 |

5 consigli per indossare i jeans strappati con stile

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Avete tantissimi jeans strappati e usurati nellìarmadio ma non sapete come indossarli e con quali capi abbinarli? Provate a seguire questi piccoli consigli per indossare i jeans strappati con stile nelle varie occasioni d’uso, dal giorno alla sera!

Non si tratta di una vera e propria tendenza, perché i jeans strappati li abbiamo sempre indossati in una miriade di circostanze diverse, anzi, la verità è che ormai sono un capo passe-partout del guardaroba che fatica a passare di moda. Il punto, però, è che dovremmo indossarli con stile e abbinarli correttamente non soltanto agli altri capi del guardaroba, ma anche alle varie occasioni d’uso e soprattutto alla nostra silhouette. Dunque ecco pochi ma preziosi consigli per indossare i jeans strappati con stile.

Jeans strappati: come sceglierli

Partiamo dal presupposto che non basta indossare ciò che piace: sarebbe il caso di scegliere soltanto quei modelli che effettivamente sono in grado di valorizzare la nostra silhouette. L’obiettivo, anche in questo caso, sarà quello di slanciare la figura e addolcire le curve. In breve, i jeans strappati larghi o morbidi stanno bene soprattutto alle donne discretamente alte oppure a quelle ben proporzionate, in alternativa meglio puntare su un paio di jeans strappati skinny, anche se per esempio vi piacerebbe provare un paio di boyfriend jeans. Se proprio non potete farne a meno, provate a recuperare qualche centimetro slanciando la figura con un paio di scarpe con le zeppe.

Jeans strappati: come indossarli durante il giorno

È un modello apparentemente difficile da indossare, soprattutto man mano che gli anni passano e ci sentiamo sempre meno giovani, anche se in realtà ci sono tanti modi diversi di indossare i ripped jeans. Per il giorno, per esempio per andare in ufficio, provate a indossarli con una camicia bianca o con una blusa in chiffon multicolor e completate il look con un sandalo con il tacco oppure con un paio di décolleté.

Look sporty con i jeans strappati

Il pantalone in denim strappato e usurato rimane sempre il capo più gettonato per il tempo libero. Se non avete voglia di indossare qualcosa di impegnativo e volete semplicemente sfoggiare un look comodo e casual, allora basteranno un paio di boyfriend jeans strappati e una t-shirt. A completare il look, uno zainetto in pelle colorato e un paio di sneakers in pelle.

Jeans strappati come abbinarli

Jeans strappati come abbinarli

Jeans strappati: gli abbinamenti più chic

Non dovete né andare a lavoro né ad un appuntamento, ma avete comunque voglia di indossare qualcosa di carino che non passi inosservato? Allora potrete abbinare i jeans strappati ad una blusa in tinta unita e ad una giacca nera oppure colorata, completando il look con un paio di zeppe, una scarpa dal tacco quadrato oppure con un paio di tronchetti a seconda della stagione.

Jeans strappati: come indossarli di sera

Avete un appuntamento galante ma non avete voglia di indossare un tubino o un abito troppo impegnativo? Allora basterà abbinare bene un paio di jeans e studiare un look da sera raffinato ma di grande impatto. Per non incorrere in piccoli effetti collaterali, ma soprattutto per slanciare la figura provate a indossare un paio di jeans strappati neri da abbinare ad una maglia dello stesso colore ma sdrammatizzando il look con accessori più vistosi e gioielli oversize. In alternativa indossate un body e un blazer. Per quanto riguarda invece la scelta delle scarpe, un po’ di tacco aiuta a slanciare la figura (da leggere “ci fa sembrare più magre”), ma potete indossare anche un tacco largo e squadrato, quindi senza necessariamente rinunciare alla comodità.

LEGGI ANCHE:

Jeans cropped 2018, la tendenza più fresca dell’estate
Come indossare i jeans anche in ufficio, i consigli di stile per non sbagliare

Potrebbe interessarti anche